Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Juventus, Allegri: “Sono arrabbiato con alcuni tifosi. Tridente? Ecco il mio pensiero”

Juventus, Allegri: “Sono arrabbiato con alcuni tifosi. Tridente? Ecco il mio pensiero”

Juventus-Allegri – In questa domenica di grande calcio, la Juventus ha battuto la Fiorentina in casa. Punti fondamentali per la corsa Europa e prestazione determinante dei bianconeri. In conferenza stampa, l’allenatore Massimiliano Allegri ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla gara svolta e al modulo utilizzato. Ecco le sue parole dopo la vittoria.

Il tecnico bianconero espone un giudizio personale sul tridente: “È stata una partita molto delicata, giocare con la Fiorentina è sempre noiosa perché propone e pressa. Non abbiamo concretizzato le occasioni, alla fine abbiamo difeso in modo ordinato. Buono spirito di squadra, si voleva la vittoria. Abbiamo fatto un altro passettino in avanti in classifica. Perché ha scelto il tridente oggi? Sensazione che potesse essere la partita giusta, si sono messi a disposizione hanno difeso in modo ordinato“.

Su Vlahovic e Rabiot, l’allenatore dichiara: “Vlahovic? Non è uscito zoppicante, ha fatto una buona prova. È stata una partita maschia, bella. Rabiot? Meno male che ha iniziato a fare dei gol, dovrebbe essere arrabbiato perché ne ha fatti pochi finora“. Ottime soddisfazioni per Allegri e per l’attaccante serbo Vlahovic, che nonostante il gol annullato ha giocato un’ottima partita.

Juventus-Allegri, la rabbia contro alcuni tifosi

L’allenatore bianconero ha spiegato il perché era arrabbiato contro alcuni tifosi in Juventus-Fiorentina. Ecco le sue parole sulla vicenda: “Non so chi siano, ho sentito dietro che continuavano contro Kean. Credo non sia il modo giusto, l’aiuto del pubblico in quel momento ci vuole. Nei momenti di difficoltà lo stadio deve diventare incandescente. Bisogna tornare a quella situazione lì“.

Altre notizie

Roma 2024/2025, è già futuro: chi parte e chi resta tra Svilar, Dybala, Lukaku e Abraham

Calciomercato Roma – La stagione della Roma è andata ufficialmente in archivio c[...]

📢 Mbappè, rivelazione spiazzante: “Se dovessi giocare in Italia andrei in questa squadra”

Mbappé Milan – Uno dei calciatori più forti e desiderati del calcio contemporane[...]

📢 Inter, Dumfries non è incedibile: il sostituto arriva dal Manchester United

Wan Bissaka Inter – L’Inter sembra voler fare un passo avanti per rinforzare la [...]

Roma 2024/2025, è già futuro: chi parte e chi resta tra Svilar, Dybala, Lukaku e Abraham

Calciomercato Roma – La stagione della Roma è andata ufficialmente in archivio c[...]

📢 Mbappè, rivelazione spiazzante: “Se dovessi giocare in Italia andrei in questa squadra”

Mbappé Milan – Uno dei calciatori più forti e desiderati del calcio contemporane[...]

📢 Inter, Dumfries non è incedibile: il sostituto arriva dal Manchester United

Wan Bissaka Inter – L’Inter sembra voler fare un passo avanti per rinforzare la [...]