Inter, Inzaghi ritrova il big: “Sta bene ed è pronto per giocare”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Il tecnico dell’Inter Simone Inzaghi, attraverso l’odierna conferenza stampa, ha fatto il punto in vista della Supercoppa Italiana che i nerazzurri contenderanno alla Juventus. L’ultima vittoria ottenuta ai danni della Lazio ha galvanizzato l’ambiente, che punta ora a conquistare il primo trofeo stagionale.

“La Juve ha ribaltato una partita complicatissima in rimonta all’Olimpico di Roma, qualcosa di straordinario. Ha giocatori di grande esperienza ed è abituata a giocare partite simili ma noi siamo in un ottimo momento, ce la giocheremo al massimo. Conteranno gli episodi, oltre che le motivazioni”.

L’allenatore guarda con fiducia alla gara e al resto della stagione, conscio della forza della propria squadra. “Non abbiamo timore di quel che si dice in giro sull’essere favoriti per la vittoria finale del campionato. È un dato di fatto, siamo primi in classifica e questo deve essere uno stimolo. Andremo avanti per la nostra strada”.

Inzaghi fa il punto in vista della Supercoppa Italiana

Inzaghi ha poi parlato del reparto offensivo, senza scoprire però troppo le carte. “Abbiamo giocato domenica, ieri chi è partito dall’inizio li ho solo intravisti, ho lavorato con chi ha giocato meno come Dzeko e Correa. Tutti gli attaccanti stanno bene, solo due giocheranno. Di volta in volta ruoteranno sulla base della loro funzionalità. Abbiamo una grandissima risorsa davanti e la sfrutteremo”.

Il nerazzurro può diventare il primo tecnico della storia a battere la Juventus tre volte di fila in una finale. “Nelle precedenti due eravamo sfavoriti e abbiamo giocato due ottime gare. Anch’io però ho perso con loro in finale. Domani cercheremo di dare questa soddisfazione ai tifosi, non sarà semplicissimo, ma daremo il 120%”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!