Torino-Empoli, Zanetti precisa: “Vincere sarebbe stato troppo e su Destro…”

www.imagephotoagency.it

Intervista Zanetti – Paolo Zanetti ha parlato al termine del match tra Torino ed Empoli terminato per 1-1 con la rete dei granata arrivata al 90° minuto. Il tecnico dei toscani ha parlato in conferenza stampa: “Abbiamo sofferto nel primo tempo, il Toro ci ha pressati e chiuso le fonti di gioco. Non siamo abituati a questo calcio, giochiamo all’opposto. Siamo stati anche fortunati in alcune situazioni”.

Zanetti ha poi commentato il risultato finale dell’incontro: “Vincere sarebbe stato troppo per quanto visto durante i 90 minuti, ci prendiamo il punto con onestà e che più avanti ci farà comodo”.

L’allenatore ha parlato anche delle prestazioni del portiere Vicario: “Per fortuna ce l’abbiamo, è un punto di forza ed è un ragazzo che sta crescendo. Ha ancora ampio margine, ha messo appena adesso piede in Nazionale. Ti fa stare tranquillo, anche se preferirei che subisse un po’ meno”.

Intervista Zanetti, l’annuncio su Destro

Mattia Destro ha ritrovato il gol nel match contro il Toro, Zanetti ha aggiunto: “Non è partito titolare perché non aveva minuti nelle gambe. Ha dimostrato le sue qualità e sarà un trascinatore. Oggi ci ha dato una grande mano, tornerà in forma e sarà ancora più importante“. Sul giocare dal primo minuto nella prossima partita contro il Monza ha spiegato: “Si candida, ma valuteremo la prossima settimana. Vogliamo che diventi un leader qui ad Empoli, sta lavorando per raggiungere l’obbiettivo stando bene fisicamente”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!