Leghe FantaMaster
Home » Hellas Verona » Verona, Zaffaroni: “Ecco perché ho scelto la difesa a 4 con Lasagna esterno”

Verona, Zaffaroni: “Ecco perché ho scelto la difesa a 4 con Lasagna esterno”

Intervista Zaffaroni – Il Verona si può chiaramente ritenere soddisfatto per il risultato finale conquistato al Maradona. L’Hellas, pensate, è riuscito per la seconda volta consecutiva a non perdere a Napoli. Quest’anno è riuscita a fare 0-0 mentre lo scorso anno 1-1. Nel complesso anche l’allenatore si può ritenere soddisfatto.

Zaffaroni, nel corso del post partita, a DAZN, ha parlato di diverse tematiche. In particolare sull’importanza del punto conquistato ha detto: “Vale tantissimo per la nostra classifica e una grande iniezione di fiducia, perché fare risultato qui è una cosa importante. Avremo un finale di stagione intenso e questo risultato ci deve dare grande morale”.

Quest’oggi, il tecnico ha scelto la difesa a 4 con Lasagna adattato come esterno. Ne ha parlato nel corso dell’intervista: “Dovevamo rispettare molto il Napoli, che ha messo sotto tutti in Italia e in Europa. Kevin da quella parte poteva fare questo tipo di partita perché ha qualità fisiche eccezionali”. Zaffaroni ha aggiunto: “Ci voleva gamba per ripartire e lui ha fatto una grande gara a livello difensivo e sempre protagonista nelle ripartenze. Ha caratteristiche eccezionali”.

Intervista Zaffaroni, il commento su Ngonge

Il Verona ha avuto una chance di vincere la partita con Ngonge che ha però sbagliato davanti al portiere. Su questo argomento Zaffaroni ha spiegato: “Una grandissima occasione. Abbiamo preparato la gara in questo modo: il Napoli ha individualità e organizzazione e sapevamo di dover fare una gara di attenzione e intensità”. Il tecnico ha poi concluso: “La cosa positiva è che tutte le volte che potevamo ripartire l’abbiamo fatto. Questa occasione sarebbe stata la ciliegina sulla torta, ma in generale siamo soddisfatti”.

Altre notizie

Immobile, Provedel, Romagnoli, Zaccagni, le ultime su Luis Alberto e un nuovo stop: le novità in casa Lazio

Infortunati Lazio – Archiviata la larga vittoria dello scorso turno e nel tentat[...]

Roma, quando torna Ndicka? I possibili tempi di recupero

Rientro Ndicka – Passata la grande paura dopo il malore accusato durante Udinese[...]

Atalanta | Scamacca, Lookman, De Ketelaere e Miranchuk: come cambiano le gerarchie offensive

Gerarchie attacco Atalanta – Le ultime partite fra Europa League e campionato de[...]

Immobile, Provedel, Romagnoli, Zaccagni, le ultime su Luis Alberto e un nuovo stop: le novità in casa Lazio

Infortunati Lazio – Archiviata la larga vittoria dello scorso turno e nel tentat[...]

Roma, quando torna Ndicka? I possibili tempi di recupero

Rientro Ndicka – Passata la grande paura dopo il malore accusato durante Udinese[...]

Atalanta | Scamacca, Lookman, De Ketelaere e Miranchuk: come cambiano le gerarchie offensive

Gerarchie attacco Atalanta – Le ultime partite fra Europa League e campionato de[...]