Home Β» Salernitana Β» Salernitana, Sousa: “Giocare con due punte? Questo il mio pensiero. Piatek so cosa deve fare”

Salernitana, Sousa: “Giocare con due punte? Questo il mio pensiero. Piatek so cosa deve fare”

Intervista Sousa – La Salernitana ha pareggiato per 0-0 in trasferta contro la Sampdoria, un punto che comunque può far ben sperare l’allenatore ed i suoi ragazzi per il futuro. I passi avanti si sono visti, e per questo Sousa, può chiaramente ritenersi soddisfatto della sua squadra.

Nel corso del post partita, a DAZN ed in conferenza stampa, l’allenatore ha parlato di diverse tematiche. Sulla questione Piatek ha spiegato: “Lui è un giocatore che ci dà profondità, che è forte di testa. Deve sbloccarsi con il gol e non può avere momenti di leggerezza, come è successo oggi”. Per lui dunque ci saranno altre possibilità nei prossimi appuntamenti.

Il tecnico ha poi risposto alla domanda sulla possibilità di giocare con due punte in futuro: “Noi dobbiamo avere un’identità chiara, non dobbiamo abbassarci troppo facendo girare il pallone all’avversario. Abbiamo bisogno di alzare il livello di intensità e recuperare gli infortunati perché possono aiutarci tanto. Dobbiamo ancora migliorare nell’uscita dalla pressione”. Da questo si deduce che difficilmente addoterà questa strategia.

Intervista Sousa, il ruolo della difesa e dell’attacco

Il match contro la Sampdoria ha fatto vedere una Salernitana solida nel reparto difensivo, ma poco cinica nell’attacco. Sousa ne ha parlato: “Abbiamo avuto davanti una squadra organizzata, fisicamente fresca e che andava ad aggredire. Si è visto il loro istinto di sopravvivenza. Hanno cercato di pressare tanto e quando siamo riusciti a far arrivare la palla ai nostri attaccanti abbiamo creato un’opportunità importantissima”. L’allenatore ha poi concluso: “Abbiamo cercato nel secondo tempo di inserire un centrocampista in più, all’inizio non abbiamo preso il controllo ma poi piano piano abbiamo occupato quelle zone di terreno che ci hanno dato l’opportunità di creare delle occasioni per provare a far male al nostro avversario”.

Altre notizie

πŸ“’ FLASH | Inter-Genoa, smorfia Frattesi: il motivo del mancato ingresso

Infortunio Frattesi – Ennesimo stop per Davide Frattesi. Come riferito da Sky Sp[...]

πŸ“’ Sky | Milan, un big pronto a salutare: sul piatto 70 milioni d’euro

Theo Hernandez Bayern Monaco – Come recentemente spiegato dal presidente Cardina[...]

πŸ“’ FLASH | Inter-Genoa, sorpresa dal dischetto: non va Lautaro Martinez

Rigorista Inter – Grandi sorprese al 38′ minuto di Inter-Genoa. Assegnato un cal[...]

πŸ“’ FLASH | Inter-Genoa, smorfia Frattesi: il motivo del mancato ingresso

Infortunio Frattesi – Ennesimo stop per Davide Frattesi. Come riferito da Sky Sp[...]

πŸ“’ Sky | Milan, un big pronto a salutare: sul piatto 70 milioni d’euro

Theo Hernandez Bayern Monaco – Come recentemente spiegato dal presidente Cardina[...]

πŸ“’ FLASH | Inter-Genoa, sorpresa dal dischetto: non va Lautaro Martinez

Rigorista Inter – Grandi sorprese al 38′ minuto di Inter-Genoa. Assegnato un cal[...]