Inter, Skriniar: “Lo spogliatoio è compatto, ma dobbiamo soffrire insieme. Sul mio futuro…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Intervista Skriniar – Durante la conferenza stampa programmata prima del match di Champions League tra Inter e Viktoria Plzen, Milan Skriniar ha risposto ad alcune domande riguardanti il proprio futuro, che appare ancora incerto a causa della scadenza prossima del contratto, e sulle voci di uno spogliatoio non più unito come nella scorsa stagione.

Il centrale slovacco ha risposto senza dare troppi indizi: “Il mio futuro? Hanno parlato tanti tranne me, non voglio nemmeno parlarne ora. Sono un calciatore dell’Inter e darò tutto come ho sempre fatto. Ero concentrato sul mio recupero“. Ai microfoni di Marco Barzaghi ha poi aggiunto: “Marotta ottimista? I tifosi ormai mi conoscono“. Skriniar ha poi parlato del rapporto con i suoi compagni: “Da fuori arrivano delle voci quando l’Inter non vince, ma non sono vere. In campo dobbiamo essere più uniti e tornare a saper soffrire“.

Parole criptiche di Milan Skriniar sul suo futuro. Il centrale, però, sembrerebbe aprire ad un nuovo rinnovo contrattuale con i nerazzurri. Questo consentirebbe alla dirigenza di blindarlo e di continuare a costruire su di lui l’Inter del futuro, rendendolo, magari, l’erede alla fascia da capitano ora sul braccio di Handanovic.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!