📢 Torino, domani nuova visita per Schuurs: c’è l’ipotesi operazione

www.imagephotoagency.it

Infortunio Schuurs – Il giocatore del Torino Perr Schuurs è stato costretto ad uscire anzitempo dal campo per un problema alla spalle accusato in seguito ad un contrasto con Amione, difensore dalla Sampdoria. Il centrale di Juric è uscito dal campo con le mani sul volto ed ha chiesto immediatamente il cambio.

Al suo posto è subentrato Buongiorno. Il giocatore, uscito con la mano sinistra che teneva la destra attaccata al corpo, sarà chiaramente valutato nei prossimi giorni per comprendere al meglio l’entità dell’infortunio e stabilire i tempi di recupero necessari a Schuurs per tornare ad essere un punto fermo della difesa di Juric.

Domani 14 novembre, ci sarà una visita specialistica per Schuurs, quest’ultima aiuterà a capire se il difensore dovrà operarsi o meno. Se dovesse operarsi rischia uno stop almeno di 3 mesi. In caso contrario potrebbe stare fuori solo un mese. Si attendono aggiornamenti.

Infortunio Schuurs, il comunicato ufficiale del Torino

Il Torino, dopo aver sottoposto il calciatore a tutti gli esami necessari, ha stabilito con certezza le condizioni di Schuurs ed ha diramato un comunicato: “Il difensore Perr Schuurs durante il match di ieri sera contro la Sampdoria ha riportato una lussazione gleno-omerale della spalla destra, che è stata ridotta. Nei prossimi giorni verranno eseguiti ulteriori accertamenti strumentali per pianificare il percorso terapeutico“. Il centrale olandese salterà la gara contro la Roma di Mourinho e si rivedrà direttamente alla ripresa del campionato.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!