Rrahmani spaventa il Napoli e i fantallenatori: “Sono uscito al 64′ perché…”

www.imagephotoagency.it

Infortunio Rrahmani – Il Napoli si prepara ad aprire l’ottava giornata di campionato nella sfida contro il Torino al San Paolo. Luciano Spalletti non ha però la certezza di avere a disposizione Rrahmani dopo l’infortunio rimediato nel match contro il Milan. Il giocatore ha però disputato la partita della sua nazionale salvo uscire al 64′ facendo preoccupare un po’ tutti per una possibile ricaduta.

È stato lo stesso giocatore, come riportato dal Corriere dello Sport, a spiegare quando accaduto nella partita tra Kosovo e Cipro: “L’infortunio subito richiede di solito dieci giorni per la guarigione, ed ero al nono. Questa era la prognosi al momento della partenza per i due match con la mia nazionale. Non ero nelle condizioni fisiche migliori.”.

Il difensore del Napoli ha poi aggiunto: “ Di certo no ero al 100%. Detto questo, tutto è andato bene, anche se si tratta di un infortunio sensibile“. Ora la scelta sarà puramente del tecnico che valuterà diversi aspetti. Su tutti l’ipotesi probabile è che possa tenerlo a riposo per essere al massimo della forma in vista dell’incontro di Champions League contro l’Ajax fondamentale per la qualificazione agli ottavi.

Infortunio Rrahmani, le alternative di Spalletti

Chiaro che qualora Luciano Spalletti decida di far riposare Rrahmani nella sfida del 1 ottobre, dovrà pensare ad un possibile sostituto. Il favorito numero uno per prendere il suo posto è Leo Skiri Ostigård, suo storico ex compagno anche dai tempi del Genoa. All’allenatore spetterà poi la scelta finale che sarà presa molto probabilmente all’ultimo in base alle condizioni del kosovaro.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!