📢 Infortunio Rrahmani, è arrivato l’esito degli esami: batosta per Spalletti!

www.imagephotoagency.it

Infortunio Rrahmani – LA NOTIZIA DI IERI: Il giocatore del Napoli ha fatto preoccupare tutti i tifosi dopo esser uscito dal campo a seguito di un intervento in scivolata che gli ha causato un problema al ginocchio. Al suo posto è subentrato Ostigard.

All’inizio si pensava ad un qualcosa di grave, ad esempio all’adduttore, ma poi lo stesso Napoli ha comunicato che si è trattato di un semplice risentimento muscolare alla coscia destra. Di conseguenza Luciano Spalletti può ritenersi meno preoccupato rispetto all’inizio.

Il kosovaro, secondo quanto riferito dal Corriere dello Sport, sarà sottoposto ad esami medici nella giornata odierna che chiariranno nel dettaglio l’entità dell’infortunio ed i presunti tempi di recupero. Chiaro che il giocatore salterà inevitabilmente la trasferta di Champions League contro l’Ajax.

Infortunio Rrahmani, il comunicato ufficiale del Napoli: i tempi di recupero

AGGIORNAMENTI 12:21 (11 OTTOBRE): “Gli esami strumentali effettuati a Amir Rrahmani, in seguito all’infortunio subìto nel corso di Cremonese-Napoli, hanno evidenziato la lesione del tendine dell’adduttore lungo della coscia sinistra. Il difensore azzurro ha già iniziato l’iter riabilitativo”. I tempi di recupero potrebbero aggirarsi intorno alle tre o quattro settimane.

Infortunio Rrahmani, le alternative di Spalletti

Spalletti è già pronto a valutare le nuove alternative. È probabile che, già dalla prossima sfida di Champions League contro l’Ajax e contro il Bologna nella prossima 10^ giornata, possa giocare dal 1° minuto Ostigard, subentrato nella partita contro la Cremonese, oppure Juan Jesus.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!