Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Infortunio Retegui, sì o no in Genoa-Verona? Novità sui tempi di recupero

Infortunio Retegui, sì o no in Genoa-Verona? Novità sui tempi di recupero

Infortunio Retegui – Con moltissima probabilità il Genoa dovrà fare ancora a meno del proprio centravanti titolare, Mateo Retegui. L’attaccante italoargentino, infatti, resta alle prese con una fastidiosa infiammazione al ginocchio sinistro.

Retegui ad oggi continua ad avvertire dolore, a questo punto difficilmente potrà rientrare nella lista dei convocati di Gilardino o tanto più scendere in campo nel corso della gara casalinga contro il Verona.

Neppure il calendario viene in aiuto a Retegui e al Genoa, visto che in questa 12^ giornata di Serie A la formazione ligure scenderà in campo già nella serata di venerdì 10 novembre. Al suo posto si potrebbe rivedere la coppia offensiva composta da Gudmundsson e Malinkovskyi o il ritorno dal 1′ di Ekuban. Intanto, arrivano novità in merito ai suoi effettivi tempi di recupero.

Infortunio Retegui, novità sui tempi di recupero

Salvo sorprese che a questo punto avrebbero del clamoroso, Mateo Retegui darà forfait anche per Genoa-Verona. La speranza, per Gilardino e per i fantallenatori, è che la sosta per le Nazionali possa venire in soccorso all’attaccante per recuperare al meglio. L’obiettivo sarebbe infatti quello di farlo rientrare pienamente a disposizione per la 13^ giornata, nella quale il Grifone sarà impegnato nella trasferta dello Stirpe contro il Frosinone.

Altre notizie

Roma 2024/2025, è già futuro: chi parte e chi resta tra Svilar, Dybala, Lukaku e Abraham

Calciomercato Roma – La stagione della Roma è andata ufficialmente in archivio c[...]

📢 Mbappè, rivelazione spiazzante: “Se dovessi giocare in Italia andrei in questa squadra”

Mbappé Milan – Uno dei calciatori più forti e desiderati del calcio contemporane[...]

📢 Napoli, Osimhen si ferma ancora: tempi di recupero e cosa cambia sul mercato

Infortunio Osimhen – Non c’è pace per il Napoli e i suoi giocatori, nemmeno dopo[...]

Roma 2024/2025, è già futuro: chi parte e chi resta tra Svilar, Dybala, Lukaku e Abraham

Calciomercato Roma – La stagione della Roma è andata ufficialmente in archivio c[...]

📢 Mbappè, rivelazione spiazzante: “Se dovessi giocare in Italia andrei in questa squadra”

Mbappé Milan – Uno dei calciatori più forti e desiderati del calcio contemporane[...]

📢 Napoli, Osimhen si ferma ancora: tempi di recupero e cosa cambia sul mercato

Infortunio Osimhen – Non c’è pace per il Napoli e i suoi giocatori, nemmeno dopo[...]