Pogba, slitta nuovamente il rientro: ecco quanto è già costato alla Juventus

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Pogba – La seconda avventura di Paul Pogba con la maglia della Juventus sembra destinata a non iniziare mai, trasformando l’infortunio del centrocampista francese in un vero e proprio caso in casa bianconera. Come confermato dalle parole di Allegri, slitta nuovamente il rientro in campo per l’ex Manchester United.

Il Polpo non sarà a disposizione della Vecchia Signora neanche alla ripresa del campionato, quando il 4 gennaio il club piemontese sarà impegnato contro la Cremonese di Alvini. Probabilmente non sarà il primo mese del 2023 quello buono per rivedere il francese in campo, mentre più probabile sarebbe un rientro ad inizio febbraio.

Allo stato attuale, sono 5 i mesi passati ai box da Paul Pogba che, dopo essersi lesionato il menisco del ginocchio destro durante la tournée in Usa, ha passato circa 3 mesi e mezzo in infermeria dopo l’operazione che avrebbe dovuto risolvere tali problemi. Ma, pur non avendo giocato nemmeno un minuto, quanto è costato il calciatore alla Juventus?

Infortunio Pogba, ecco quanto è costato alla Juventus

Pur non avendo ancora (ri)debuttato con la maglia della Juventus, non disputando neppure un minuto, Paul Pogba ha comunque avuto un costo di gestione non esiguo per le casse bianconere. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, il centrocampista francese è già costato 5,24 milioni di euro lordi di stipendio per la Vecchia Signora, nonostante il Polpo non sia potuto ancora essere utile alla causa di Allegri e co.