📢 Infortunio Pellegrini, l’esito degli esami: c’è lesione, tegola per Mourinho

www.imagephotoagency.it

Infortunio Pellegrini – Problema al flessore e nuovo allarme in casa Roma per quel che riguarda le condizioni di Pellegrini. Il centrocampista giallorosso, finito ko durante il derby contro la Lazio, verrà sottoposto a nuovi esami strumentali nel corso delle prossime. Certa la sua assenza in vista della sfida contro il Sassuolo, quasi certo il suo forfait anche contro il Torino.

Tempi di recupero da valutare, ma la sensazione è che Pellegrini possa stare fermo per circa 20 giorni. Salvo clamorosi colpi di scena, il capitano giallorosso farà ritorno in campo solamente il prossimo gennaio 2023. Nessuna corsa contro il tempo e recupero mirato senza fretta e pressioni. Gli esami strumentali stabiliranno se il centrocampista della Roma avrà riportato anche una possibile lesione.

2022 già finito? Sì, al 99% Pellegrini salterà sia la 14^ giornata contro il Sassuolo, sia la 15^ giornata contro il Torino. Un inizio di stagione tormentato da qualche ko di troppo, ma il capitano della Roma spingerà il piede sull’acceleratore per tornare subito protagonista a inizio 2023. La Serie A post Mondiale ripartirà con la 16^ giornata: i giallorossi, per l’occasione, ospiteranno il Bologna di Thiago Motta. Pellegrini punta dritto al 2023: stangata per tutti i fantallenatori, i quali dovranno a fare a meno del centrocampista capitolino.

Infortunio Pellegrini, l’esito degli esami: c’è lesione

Come confermato dall’esito degli esami strumentali ai quali è stato sottoposto Pellegrini in mattinata, il centrocampista ha rimediato una lesione di primo grado ai muscoli flessori. Il capitano giallorosso tornerà a disposizione in vista di gennaio 2023 in occasione del match di campionato contro il Bologna, sfida valida per la 16^ giornata di Serie A.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!