Leghe FantaMaster
Home » Napoli » 📢 Napoli, Osimhen fa tremare i fantallenatori: cos’è successo a Castel Volturno

📢 Napoli, Osimhen fa tremare i fantallenatori: cos’è successo a Castel Volturno

Infortunio Osimhen – Attimi di preoccupazione durante l’allenamento odierno del Napoli nel ritiro di Castel di Sangro. Victor Osimhen, infatti. è stato costretto a lasciare il campo dopo uno scontro di gioco fortuito con il neo acquisto Kim Min-Jae che stava svolgendo il primo allenamento in gruppo.

L’attaccante ha lasciato il campo di allenamento e ha saltato una parte della seduta pomeridiana per via della botta al piede subita dal compagno di gioco. Dopo qualche minuto di riposo, però, è regolarmente tornato ad allenarsi sotto gli ordini di Luciano Spalletti con i tifosi che hanno tirato un sospiro di sollievo.

Buone notizie per i fantallenatori che hanno deciso di puntare sull’attaccante nigeriano del Napoli visto che, stando alle prime impressioni, non dovrebbe trattarsi di nulla di grave. Osimhen ha infatti ripreso ad allenarsi regolarmente per raggiungere il prima possibile la giusta forma in vista dell’imminente inizio di stagione.

Altre notizie

5° posto Champions League, ci siamo: in serata può arrivare l’ufficialità

Serie A cinque squadre in Champions League – Serata molto importante per il calc[...]

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 33^ giornata | Juventus: Szczesny c’è! La decisione su Milik. Cagliari: non c’è Pavoletti. Genoa: la scelta su Vitinha:

Convocati Serie A 33^ giornata – Archiviato definitivamente il 32° turno, la Ser[...]

Formazioni ufficiali Atalanta-Liverpool: le indicazioni verso la 33^ giornata

Formazioni ufficiali Atalanta-Liverpool – Serata storica per l’Atalanta di Gian [...]

5° posto Champions League, ci siamo: in serata può arrivare l’ufficialità

Serie A cinque squadre in Champions League – Serata molto importante per il calc[...]

Formazioni ufficiali Atalanta-Liverpool: le indicazioni verso la 33^ giornata

Formazioni ufficiali Atalanta-Liverpool – Serata storica per l’Atalanta di Gian [...]