📢 FLASH | Milan, esito esami: tegola Maignan e Origi, suona il nuovo allarme!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Maignan – Non c’è pace per Maignan e per il Milan. Il portiere rossonero non farà ritorno in campo in vista della 16^ giornata di campionato contro la Salernitana. L’estremo difensore del Milan non ha ancora superato il recente problema al polpaccio e le sue condizioni saranno rivalutate tra circa 10-15 giorni. Non è escluso, quindi, che i tempi di recupero del portiere del Milan possano allungarsi fino a fine gennaio.

Un nuovo allarme che potrebbe spiazzare Pioli e i fantallenatori. Nella migliore delle ipotesi, Maignan farà ritorno in campo per la 20^ giornata di campionato. Occhio, però, all’esito dei prossimi esami. Non è escluso che lo stop del portiere francese possa prolungarsi fino a alle prime settimane di febbraio.

Da valutare anche l’infortunio di Origi. Gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto l’ex Liverpool hanno evidenziato un problema muscolare decisamente rilevante. Stop di diverse settimane e tempi di recupero da rivalutare nel corso delle prossime settimane. Anche in questo caso, Origi potrebbe tornare in campo solamente a fine febbraio o inizio gennaio. Sono attese novità nel corso delle prossime settimane.

Infortunio Maignan e Origi: il Milan piomba subito su Sportiello

L’infortunio di Maignan potrebbe spingere il Milan subito sul mercato. Secondo quanto rivelato nelle ultime ore, il club rossonero sarebbe pronto a valutare il possibile affondo su Sportiello. Il portiere dell’Atalanta, in scadenza di contratto il prossimo giugno 2023, potrebbe lascare la Dea già nel corso delle prossime settimane. Occhio al possibile affondo imminente di Maldini: la pista resta aperte e di possibile percorrenza.