Home » 📢 Inter, tegola Lukaku: ko ai flessori e nuovo stop

📢 Inter, tegola Lukaku: ko ai flessori e nuovo stop

Infortunio Lukaku – Nuovo allarme in casa Inter. Lukaku ha accusato un nuovo problema ai flessori e dovrà stare fermo per circa 15 giorni. Questa la primissima diagnosi, la quale potrebbe trovare nuove conferme e maggiori dettagli nel corso delle prossime ore. Lukaku salterà la sfida contro la Juventus della 13^ giornata e il match di Champions League contro il Bayern Monaco.

Le condizioni dell’attaccante belga saranno valutate nei prossimi giorni. Lukaku svolgerà un nuovo lavoro differenziato per cercare di tornare in campo prima della sosta Mondiale. Nuova grana per Simone Inzaghi: la sensazione è che difficilmente Lukaku tornerà al 100% per le sfide della 14^ e 15^ giornata prima della lunga sosta.

Un inizio di stagione a dir poco problematico e ricco di insidie. Inzaghi e i fantallenatori, in sostanza, non hanno mai avuto a disposizione l’ex centravanti del Chelsea, e salvo clamorosi colpi di scena, potrebbero farne a meno anche per le prossime sfide contro Bologna (14^ giornata) e contro l’Atalanta (15^ giornata). In caso di recupero per le ultime due gare di campionato, il centravanti belga partirà quasi sicuramente dalla panchina.

Altre notizie

🎙️CONFERENZE STAMPA 26^ giornata | Italiano: “Vicino il rientro di due giocatori”. De Rossi: “Farà qualche cambio. Su Lukaku…”

La Serie A si appresta a tornare per dare vita alla 26^ giornata di campionato, [...]

📢 FLASH | Sassuolo, UFFICIALE l’esonero di Dionisi: scelto il nuovo allenatore

Bigica Sassuolo – “L’US Sassuolo Calcio comunica di aver solle[...]

📢 Cagliari, infortuni per Pavoletti, Jankto e Luvumbo: le prime novità

Infortunati Cagliari – Un pareggio in extremis importantissimo quello conq[...]

📢 FLASH | Sassuolo, UFFICIALE l’esonero di Dionisi: scelto il nuovo allenatore

Bigica Sassuolo – “L’US Sassuolo Calcio comunica di aver solle[...]

📢 Cagliari, infortuni per Pavoletti, Jankto e Luvumbo: le prime novità

Infortunati Cagliari – Un pareggio in extremis importantissimo quello conq[...]