📢 Infortunio Lukaku, tegola per Inzaghi: si allungano i tempi di recupero

www.imagephotoagency.it

Infortunio Lukaku – Brutte notizie per Simone Inzaghi in vista del big match contro la Roma. Romelu Lukaku non sarà infatti disponibile per la sfida di sabato sera a San Siro per via dell’infortunio al flessore non del tutto risolto. Il belga quest’oggi ha svolto un lavoro differenziato, come riportato da La Gazzetta dello Sport, e difficilmente riuscirà a recuperare per il weekend.

L’unica possibilità sarebbe la sola volontà del calciatore che potrebbe spingere per la sua convocazione ed un possibile sacrificio ma rischioso. Lo staff medico dell’Inter punta a riavere il giocatore nell’incontro di Champions League contro il Barcellona di martedì 4 ottobre. Per questo si va verso la massima prudenza nei suoi confronti.

Il rischio di una possibile ricaduta, considerata la sua muscolatura e il peso di circa 100 KG, è elevato. Per questi motivi i tempi di recupero si sono allungati rispetto ad un comune infortunio di un qualsiasi giocatore “normale”. Anche l’allenatore è del parere che è meglio pazientare piuttosto che rischiare un nuovo lungo stop.

Infortunio Lukaku, le alternative di Simone Inzaghi

Simone Inzaghi sta valutando quali giocatori inserire nella rosa titolare contro la Roma di Mourinho. Il tecnico, al posto dell’infortunato Lukaku, schiererà probabilmente il suo 3-5-2 con la coppia formata da Lautaro Martinez ed Edin Dzeko. In sostanza confermerebbe il duo titolare dell’incontro perso per 3-1 contro l’Udinese. Correa dovrebbe sedere ancora una volta in panchina per poi subentrare a partita in corso in caso di necessità. Recuperato invece Calhanoglu che dovrebbe essere presente tra i convocati

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!