Leghe FantaMaster
Home » Napoli, cambia tutto per Lozano: no all’operazione, i nuovi tempi di recupero

Napoli, cambia tutto per Lozano: no all’operazione, i nuovi tempi di recupero

L’infortunio di Lozano potrebbe essere meno complicato del previsto. L’esterno partenopeo si è infortunato con la nazionale messicana: per lui si tratta di una lussazione alla spalla che lo avrebbe potuto tenere fuori a lungo. Come riportato da Sky Sport, però, la scelta del giocatore e della società potrebbe essere quella di non ricorrere all’operazione. Questa scelta potrebbe accorciare i tempi di recupero.

Lozano si era già sottoposto a degli esami strumentali in Messico, esami che non lasciavano ben sperare lo staff medico del Napoli. Una volta tornato in Italia, però, ci sono stati nuovi esami per il giocatore. Secondo questi ultimi, l’operazione non sembra una necessità per tornare a giocare. Ci sono sensazioni positive per il Napoli, ma anche per i fantallenatori dell’attaccante messicano.

Quando tornerà, dunque, Hirving Lozano? Il rientro non sarà immediato, ovviamente: la mancanza dell’operazione costringerà il Napoli ad attuare una gestione conservativa con lui. Nei prossimi giorni ci saranno nuovi esami e verrà presa la scelta definitiva, ma per il momento l’intenzione sembra quella di non operarsi. Come anticipato, dunque, i tempi di recupero non saranno più di due o tre mesi, ma molto più corti.

L’infortunio di Lozano preoccupa meno del previsto: i tempi di recupero

Lozano potrebbe restare fuori per un mese circa: salterà comunque tante partite in un mese cruciale per le ambizioni del Napoli. I partenopei affronteranno senza di lui l’Inter, il Cagliari, la Lazio ed il Milan in Serie A, oltre al Barcellona due volte in Europa League. Al suo rientro, Lozano potrebbe trovare una squadra ancora in corsa per tutte le competizioni, oppure una squadra tagliata completamente fuori.

Se tutto dovesse andare nel migliore dei modi, Lozano potrebbe essere convocato per la sfida del 20 marzo contro l’Udinese. Impensabile al momento averlo a disposizione già dal 13 marzo, data di Verona-Napoli. Tutto questo potrebbe essere confermato dal prossimo comunicato del Napoli, attraverso il quale la società campana avviserà i propri tifosi della scelta definitiva di Hirving Lozano.

Altre notizie

Caso Yamal: perché non può giocare 90 minuti e cosa rischia la Spagna

Yamal Spagna – Nella seconda giornata di Euro 2024, valevole per la fase a giron[...]

📢 Atalanta, testa a testa per sostituire Koopmeiners: spunta Thorsvedt

Thorstvedt Atalanta – Dopo una stagione conclusasi nel migliore dei modi, con la[...]

📢 Napoli | Lobotka, futuro deciso: le parole dell’agente e il retroscena sul Barcellona

Lobotka Napoli – In questi giorni le dichiarazioni di vari agenti stanno tenendo[...]

Caso Yamal: perché non può giocare 90 minuti e cosa rischia la Spagna

Yamal Spagna – Nella seconda giornata di Euro 2024, valevole per la fase a giron[...]

📢 Atalanta, testa a testa per sostituire Koopmeiners: spunta Thorsvedt

Thorstvedt Atalanta – Dopo una stagione conclusasi nel migliore dei modi, con la[...]

📢 Napoli | Lobotka, futuro deciso: le parole dell’agente e il retroscena sul Barcellona

Lobotka Napoli – In questi giorni le dichiarazioni di vari agenti stanno tenendo[...]