Milan, si rivede Kjaer in campo: la tabella di marcia del danese verso il recupero

www.imagephotoagency.it

La trafila per il recupero dall’infortunio di Simon Kjaer procede in maniera spedita ma senza bruciare le tappe. Il difensore danese sta cercando di uscire dal brutto tunnel che ha imboccato nella serata del 1° dicembre scorso, quando la sua stagione si è di fatto conclusa in maniera brusca.

Nei primissimi minuti della sfida disputata sul campo del Genoa il suo ginocchio ha fatto crack, privando di fatto il Milan di uno dei suoi elementi più rappresentativi. Il centrale difensivo scandinavo stava componendo con Tomori una delle coppie arretrate più forti non solo della Serie A, ma di tutti i campionati europei.

Purtroppo Stefano Pioli ha dovuto fare a meno di uno dei suoi elementi di maggior carisma per il resto della stagione, cosa che si è fatta sentire eccome. Ma ora il sorriso può tornare dal momento che Kjaer ha fatto il suo ritorno sul terreno di gioco del centro sportivo di Milanello, la casa del Milan.

Infortunio Kjaer, il recupero procede: primo allenamento in campo

Per la prima volta dal suo infortunio sul campo di Marassi, il centrale danese si è rivisto in campo. Per Kjaer si è trattato dalla prima seduta di allenamento, naturalmente effettuata in forma individuale con parte dello staff rossonero. In ogni caso si tratta di una bellissima notizia, a prescindere dal tifo.

Ormai da qualche giorno il difensore con la maglia numero 24 è tornato a vivere in pianta stabile, dopo aver osservato il primo periodo di riabilitazione a casa. Ora Kjaer dovrà proseguire con il lavoro a metà tra campo e sedute di fisioterapia per riabilitare la gamba infortunata. La speranza è quella di rivederlo in campo all’inizio della prossima stagione.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!