Napoli, problemi per Kim: le ultime sul difensore coreano

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Kim – Arrivano brutte notizie dal ritiro della Corea del Sud: la nazionale di Paulo Bento, ormai vicinissima all’eliminazione dai Mondiali, potrebbe dover fare a meno di Kim Min-Jae per la decisiva sfida contro il Portogallo di CR7. Il difensore del Napoli non sarebbe al meglio delle proprie condizioni ed avrebbe già stretto i denti per la gara contro il Ghana.

Kim, infatti, era già uscito malconcio dalla gara contro l‘Uruguay ma, nonostante i problemi fisici, con l’assenso dei medici ha disputato anche la seconda gara del girone per cercare di trascinare i suoi a quella che sarebbe stata una vittoria fondamentale per il passaggio del turno. Vittoria che non è arrivata e che ha compromesso il cammino della Corea del Sud.

Considerato questo aspetto, dunque, il tecnico potrebbe decidere di risparmiarlo per l’ultima gara: Kim, inoltre, nella mattinata del 1 dicembre, non si sarebbe allenato con il resto del gruppo, fatto che certificherebbe le sue precarie condizioni. Nelle prossime ore si saprà di più riguardo la salute di Kim, ma ora dopo ora il rischio di una sua assenza contro il Portogallo si fa sempre più concreto.

Infortunio Kim, le condizioni del giocatore

Kim avrebbe accusato un problema muscolare già nella prima gara contro l’Uruguay, ma il fatto che abbia disputato anche la seconda gara del girone fa ben sperare il Napoli: il giocatore, infatti, qualora dovesse concretizzarsi l’eliminazione della Corea del Sud, avrebbe tutto il tempo necessario per recuperare le migliori condizioni in vista della gara del 4 gennaio, quando il Napoli sarà a San Siro per affrontare l’Inter, in una di quelle gare che potrebbe rivelarsi decisiva per l’esito finale del campionato.