Spezia, Dragowski operato: i tempi di recupero e le nuove mosse di mercato

www.imagephotoagency.it

Infortunio Dragowski – Dopo il grande spavento e le tante lacrime versate da Bartłomiej Drągowski, il portiere dello Spezia si è sottoposto all’operazione alla caviglia infortunata che è riuscita perfettamente. I medici, soddisfatti dell’esito finale dell’operazione, hanno dunque stimato i tempi di recupero del polacco: per una completa ripresa saranno necessari circa 50 giorni.

Le tempistiche, nettamente inferiori al previsto, hanno consentito allo Spezia di rivedere la propria scelta di intervenire sul mercato: negli scorsi giorni si era parlato di un’ipotesi Cragno, considerando che al Monza non riesce agiocare con la continuità che ci si aspettava. I nuovi sviluppi sulle condizioni di Dragowski ,però ,hanno fatto optare il club ligure per un’altra decisione.

Gotti e la società, infatti, hanno deciso di dare fiducia a Zoet: il 31enne portiere olandese si è sempre comportato bene quando è stato chiamato in causa e questo ha consentito al tecnico dello Spezia di stoppare tutte le trattative e di dargli fiducia. D’altronde il secondo portiere dovrà giocare solo le partite in programma per gennaio 2023, considerando che già da febbraio potrebbe rientrare Dragowski tra i pali.

Infortunio Dragowski, ecco le partite che salterà il polacco

  • Spezia-Atalanta
  • Spezia-Lecce
  • Torino-Spezia
  • Atalanta-Spezia (Coppa Italia)
  • Spezia-Roma
  • Bologna-Spezia
  • Spezia-Napoli, possibile convocazione

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!