📢 Infortunio Dragowski, l’esito dei nuovi esami: c’è lesione dei legamenti

www.imagephotoagency.it

Infortunio Dragowski – Nuovi aggiornamenti sull’infortunio di Dragowski. Il portiere dello Spezia infortunatosi durante il match contro il Verona, ha sostenuto nuovi esami. Ricostruendo l’infortunio, la caviglia destra del portiere dello Spezia è rimasta piantata nel terreno e questo ha portato ad un movimento del tutto innaturale della stessa.

Dalla mimica del portiere, uscito in lacrime e con l’ausilio della barella, l’infortunio sembrerebbe essere molto serio e con grande probabilità gli impedirà di partecipare alla spedizione Mondiale in Qatar. Solo dopo gli esami strumentali di rito si comprenderà l’esito dell’infortunio ed i medici dello Spezia stabiliranno i tempi di recupero necessari per vederlo in campo nuovamente.

Infortunio Dragowski, l’esito dei primi esami

L’esito dei primi esami al portiere polacco hanno escluso lesioni alla caviglia: Dragowski, infatti, ha effettuato una prima lastra a Verona e lunedì 14 novembre si sottoporrà ad altri esami. Secondo il parere del dottore dello Spezia, è possibile che siano saltati i legamenti della caviglia. Tutte le ipotesi, però, saranno confermate solo dopo gli esami completi.

Infortunio Dragowski, i nuovi esami: lesione dei legamenti

“Lesione di alto grado del legamento peroneo astragalico e del legamento peroneo calcaneare, oltre a una parziale lesione del legamento deltoideo”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!