Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Milan, flop Chukwueze: la sua gestione negli scambi dopo l’infortunio

Milan, flop Chukwueze: la sua gestione negli scambi dopo l’infortunio

Infortunio Chukwueze – Fin dal momento del suo arrivo durante lo scorso calciomercato estivo, le aspettative intorno a lui erano altissime: ad oggi, però, l’avventura di Samu Chukwueze al Milan si può tranquillamente definire un flop.

È chiaro che la stagione sia ancora molto lunga, ma l’impatto dell’ex Villarreal in Serie A non è stato dei migliori. Oltre alla presenza dell’oramai inamovibile Pulisic sulla corsia destra d’attacco, Chukwueze sta anche attraversando una complicata fase d’adattamento.

Come se non bastasse, adesso l’esterno dovrà fare i conti anche con un’assenza prolungata. L’infortunio di Chukwueze rimediato tra le fila della sua Nigeria ne complica ulteriormente l’ascesa. La sua gestione negli scambi, di conseguenza, si mostra alquanto complessa.

Infortunio Chukwueze, la sua gestione negli scambi

L’infortunio di Chukwueze sancisce definitivamente il flop del nigeriano in questa fase d’avvio della sua avventura al Milan. Parecchi fantallenatori iniziano a spazientirsi, ponendosi inevitabili dubbi sulla sua gestione negli scambi. Bisogna avviare le dovute riflessioni del caso: anche quando smaltirà il problema fisico, continuerà a partire indietro nelle gerarchie d’attacco, con Pulisic in netto vantaggio per una maglia sulla destra. Inoltre peserà anche l’assenza nel prossimo mese di gennaio per via della Coppa d’Africa. Insomma, quantomeno prima del febbraio 2024 difficilmente potrà ergersi a top del vostro reparto offensivo.

Vanno analizzati tuttavia anche i pro della sua presenza in rosa: quando ritroverà la condizione ideale, avrà certamente spazio e qualche occasione dal 1′, soprattutto in prossimità di impegni ravvicinati. Rimane una pedina in grado di poter offrire bonus, anche se molti meno rispetto a quanto ci si attendeva. Per quanto riguarda gli scambi, il nostro consiglio è di darlo via solamente per giocatori di pari valore o comunque ottimi titolari, seppur non appartenenti alle Big. Il linea generale, però, al momento si potrebbe continuare ad aspettarlo, a meno che non abbiate estrema necessità di pedine che vadano a voto: il rischio, vista la fase deludente, è che possiate svalutare eccessivamente il suo profilo.

Altre notizie

Berardi ancora in Serie A: nuovo interesse di una Big e le ultime sul rientro

Berardi Napoli – Attenzione al futuro di Domenico Berardi, in seguito alla retro[...]

Atalanta, novità verso la Fiorentina: come stanno Ederson e Kolasinac

Infortunati Atalanta – L’Atalanta si prepara per l’ultimo impegno della sua stag[...]

Immobile, sarà addio alla Lazio? La verità sul nuovo interesse dall’estero

Cessione Immobile – Il futuro di Ciro Immobile resta ancora in parte avvolto nel[...]

Berardi ancora in Serie A: nuovo interesse di una Big e le ultime sul rientro

Berardi Napoli – Attenzione al futuro di Domenico Berardi, in seguito alla retro[...]

Atalanta, novità verso la Fiorentina: come stanno Ederson e Kolasinac

Infortunati Atalanta – L’Atalanta si prepara per l’ultimo impegno della sua stag[...]

Immobile, sarà addio alla Lazio? La verità sul nuovo interesse dall’estero

Cessione Immobile – Il futuro di Ciro Immobile resta ancora in parte avvolto nel[...]