🚑 Infortunio Berardi: svelati i tempi di recupero, quante e quali partite salterà

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunio Berardi – Cresce l’attesa per il verdetto ufficiale sulle condizioni di Berardi. L’attaccante del Sassuolo si sottoporrà ai controlli di rito nelle prossime ore. Il ko muscolare sembrerebbe essere decisamente importante, e la sensazione è che Berardi potrebbe stare fuori per un lungo periodo.

Non è escluso che i tempi di recupero di Berardi possano prolungarsi fino a un mese. Tutto dipenderà dalla possibile lesione e dal grado di lesione muscolare. In casa Sassuolo non trapela grande ottimismo. L’arrivo di Laurientè, sopperirà all’assenza del numero 10 neroverde.

L‘infortunio di Berardi, però, potrebbe essere meno grave del previsto. Stando alle ultime indiscrezioni, l’attaccante del Sassuolo potrebbe tornare in campo dopo la sosta per le Nazionali del 25 settembre. Berardi, quindi, potrebbe tornare in campo per la sfida del 2 ottobre contro la Salernitana.

Infortunio Berardi, i tempi di recupero e quali partite potrebbe saltare

Berardi, nella migliore delle ipotesi, potrebbe stare fuori per circa un mese. In caso di notizie meno positive, come detto, non è escluso che l’esterno offensivo del Sassuolo potrebbe stare fuori anche per 35-40 giorni. Quali partite potrebbe saltare? Impossibile dare una risposta certa prima dell’esito degli esami e prima della tabella di recupero, ma attenzione all’elenco dei match a rischio da qui fino ai prossimi due mesi:

  • 5^ giornata Cremonese-Sassuolo
  • 6^ giornata Sassuolo-Udinese
  • 7^ giornata Torino-Sassuolo

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!