Juve, Allegri sugli infortuni: “Bonucci sta bene, quando tornano McKennie e Locatelli”

www.imagephotoagency.it

Infortuni Juventus – Allegri ha elencato gli indisponibili in conferenza stampa, parlando anche dei tempi di recupero dei vari giocatori. Si tratta di informazioni molto importanti per i fantallenatori, i quali aspettano novità sui propri beniamini. La Juventus giocherà contro il Cagliari durante la 32^ giornata, ma non potrà contare su tutti i suoi elementi.

L’obiettivo dei bianconeri è la zona Champions League, il quarto posto: dopo la sconfitta contro l’Inter, la formazione di Allegri non può più sbagliare. Il tecnico non potrà contare su Locatelli, il quale ha dovuto alzare bandiera bianca contro i nerazzurri: il centrocampista tornerà solo tra quattro settimane, proverà ad esserci per Genoa-Juventus del 8 maggio.

Non solo: Allegri non potrà contare nemmeno su Morata e De Sciglio a causa squalifica. Lo spagnolo in particolare sarà un assente pesante nell’attacco bianconero. Nonostante ciò, il tecnico della Juve non ha voluto cercare scusanti e si è soffermato sulla partita da giocare. Poi è tornato sugli indisponibili.

www.imagephotoagency.it

Infortuni Juventus, tutte le novità di Allegri: le condizioni di McKennie

Allegri, poi, ha parlato anche delle condizioni di Bonucci: “Sta meglio, molto meglio. Valuterò se farlo giocare dall’inizio o se portarlo in panchina”. Il tecnico, poi, ha rilasciato anche alcune dichiarazioni su McKennie: la sua stagione sembrava finita in anticipo, ma ci sono novità che hanno fatto pensare al contraro.

Secondo il tecnico bianconero, però, manca ancora molto tempo al suo ritorno: “Momentaneamente cammina e basta, è ancora indietro”. Allegri ha dichiarato che il centrocampista americano potrebbe tornare nel giro di un mese, a inizio maggio. Al suo ritorno, quindi, mancherebbero ancora 4-5 partite, proprio come Locatelli.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!