Infortuni Juventus, Arrivabene: “Abbiamo introdotto una nuova figura”

www.imagephotoagency.it

Infortuni Juventus – Una delle tegole più delicate in casa Juventus è la situazione infortuni che vede la squadra di Massimiliano Allegri praticamente decimata. Sull’argomento è intervenuto anche Maurizio Arrivabene, a Sky Sport, nel corso del prepartita della sfida contro il PSG.

Il dirigente ha spiegato: “Credo che il centro sportivo c’entri poco. E’ ovvio che come società stiamo prendendo seriamente la cosa. Poco tempo fa ha raggiunto il team l’head of performance della squadra in maniera tale che, attraverso le analisi che farà, si riuscirà a capire dov’è il problema. Capito il problema si deve trovare anche una soluzione”.

Allegri, sempre nel prepartita ha parlato delle condizioni di Kean e Chiesa: “Kean ha avuto un risentimento su una vecchia cicatrice. Federico ha fatto un bell’allenamento ieri, l’unica mia preoccupazione era vederlo ancora bloccato a livello mentale e ieri ha fatto un buon test quindi ho detto perché non portarlo e farlo giocare se ci fosse la possibilità”

Infortuni Juventus, i motivi possibili

La tournée in America ed una conseguente preparazione non adeguata possono aver inciso sulla questione infortuni. L’ex team principal della Ferrari ha specificato: “Non penso sia quello. Ormai quasi tutte le squadre di un certo livello fanno tornei estivi. Il Barcellona a fine campionato ha giocato in Australia. Credo che questo abbia poco a che fare con la preparazione della squadra. Non sono un esperto ma non credo sia questo il motivo”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!