Torino, nuovo infortunio in difesa: le condizioni di Pellegri e Sanabria

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Infortunati Torino – Periodo di riflessione in casa Torino. Gli ultimi risultati negativi conseguiti in campionato (2 pareggi ed altrettante sconfitte nelle ultime 4 apparizioni) hanno scosso il club, spegnendo in maniera quasi definitiva il sogno di conquistare un piazzamento in zona Europa al termine della stagione.

La società, da canto suo, ha già iniziato a muoversi al fine di individuare nuovi rinforzi da ingaggiare nel corso della prossima sessione del mercato: i riflettori, ad esempio, sono puntati su Alex Meret in uscita dal Napoli mentre per il post-Belotti piace molto Arkadiusz Milik. Al tecnico Ivan Juric, invece, spetterà il compito di trovare ed apportare dei correttivi che consentano alla squadra di rilanciarsi in queste ultime 9 giornate. 

Un compito non facile, alla luce dei tanti infortuni che hanno falcidiato la rosa granata. Pietro Pellegri ad esempio, preso a gennaio dopo l’esperienza negativa vissuta dalla punta al Milan, è ancora fermo a causa del trauma al ginocchio rimediato a metà marzo e non è chiaro quando potrà rientrare in gruppo. Fermo pure Antonio Sanabria, ai box per colpa di una lesione di primo grado al sole destro. Il ritorno paraguaiano è fissato a fine aprile ma molto dipenderà dagli esiti dei prossimi esami a cui verrà sottoposto.

Infortunati Torino, si ferma pure Djidji

Alla lista degli indisponibili si è aggiunto pure Koffi Djidji, procuratosi nel corso dell’ultima seduta di allenamento un risentimento muscolare al retto femorale che lo obbligherà a restare ai riposo per un periodo compreso tra i 15 e i 20 giorni. L’ennesima tegola per Juric, anche alla luce della buona stagione disputata dal francese che fin qui ha totalizzato 20 presenze (18 delle quali da titolare).

A prendere il suo posto nella prossima gara che vedrà il Torino affrontare la Salernitana, in programma sabato alle ore 20.45, sarà il vincitore del ballottaggio che vede protagonisti Armando Izzo (al momento 6 apparizioni in questa edizione della Serie A) e David Zima (14). Una decisione in tal senso, con tutta probabilità, verrà presa soltanto poche ore prima del fischio d’inizio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!