Inter, Inzaghi sugli infortunati: “De Vrij? Incrociamo le dita. Perché ho tolto Correa”

www.imagephotoagency.it

Infortunati Inter – Vittoria importante per l’Inter che supera per 2-0 il Verona nel secondo anticipo della 32^ giornata di Serie A. I nerazzurri arrivano a pari punti con il Napoli, impegnato domani contro la Fiorentina, e restano a un solo punto dal Milan che se la vedrà domenica sera contro il Torino.

Una partita che l’Inter ha dominato soprattutto nel primo tempo e che dà tanto morale in vista del finale di stagione. Un po’ di preoccupazione c’è però per quello che riguarda alcuni infortuni che hanno colpito i giocatori nerazzurri nel corso del match contro la formazione di Igor Tudor.

A lasciare il campo sono stati ben tre giocatori: De Vrij, Correa e Barella. Simone Inzaghi, nell’immediato post partita, si è presentato ai microfoni di DAZN per fare chiarezza su queste diverse situazioni in vista dei prossimi impegni di campionato contro lo Spezia e di Coppa Italia contro il Milan.

www.imagephotoagency.it

Infortunati Inter: le condizioni di De Vrij e Correa

Simone Inzaghi ha confermato quella che era stata la prima impressione sul problema muscolare che ha colpito De Vrij alla fine del primo tempo: Ha avuto un affaticamento al flessore, non dovrebbe essere nulla, incrociamo le dita e aspettiamo perché sappiamo quanto Stefan è importante per questa squadra”. L’olandese sarà comunque valutato nelle prossime ore e sono attesi aggiornamenti.

Un’altra situazione che preoccupa il tecnico è quella relativa a Correa. L’argentino è stato sostituito nel corso del secondo tempo dopo aver preso un colpo e il tecnico ha deciso di toglierlo prima che la situazione peggiorasse: Ha preso una ginocchiata, stava iniziando a correre male e avevo paura andasse incontro a qualche infortunio”. Le immagini televisive lo hanno ripreso subito dopo con il ghiaccio sul ginocchio.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!