Leghe FantaMaster
Home » Juventus » Juventus, la nuova gerarchia punizioni: Di Maria, Vlahovic o Paredes?

Juventus, la nuova gerarchia punizioni: Di Maria, Vlahovic o Paredes?

Gerarchia punizioni Juventus – Dopo il calcio di punizione messo a segno da Paredes contro il Lecce nel turno infrasettimanale della 33^ giornata, la gerarchia dei calci di di punizione della Juventus potrebbe cambiare leggermente in vista del rush finale.

La sensazione è che Di Maria e Vlahovic si divideranno e alterneranno sui calci di piazzata dalla destra, in modo da poter sfruttare al meglio il loro mancino. Dal lato mancino e in posizione centrale, invece, Paredes (quando in campo) potrebbe rappresentare la 1^ soluzione.

Occhio anche alla soluzione Danilo: il difensore brasiliano potrebbe rappresentare un’altra soluzione soprattutto da posizione centrale, in modo da poter sfruttare al meglio la sua potenza nella conclusione. Più defilata, invece, la candidatura di Cuadrado.

Gerarchia punizioni Juventus per le ultime 5 giornate

  • Di Maria, da destra
  • Vlahovic, da destra
  • Paredes (quando in campo), da sinistra
  • Cuadrado, da sinistra
  • Danilo, posizione centrale

Altre notizie

Roma, il Manchester United piomba su Dybala: il piano dei giallorossi

Dybala al Manchester United – La Roma di De Rossi non si è ancora mossa molto su[...]

📢 Lazio, sfida a Napoli e Juve per Greenwood: nuova offerta per lo United

Greenwood alla Lazio – La nuova Lazio di Marco Baroni è pronta per decollare. I [...]

📢 Cessione Calhanoglu, accelerata totale: Marotta ha già scelto il sostituto

Cessione Calhanoglu – Ora arriva la nuova conferma: Calhanoglu si avvicina a gra[...]

Roma, il Manchester United piomba su Dybala: il piano dei giallorossi

Dybala al Manchester United – La Roma di De Rossi non si è ancora mossa molto su[...]

📢 Lazio, sfida a Napoli e Juve per Greenwood: nuova offerta per lo United

Greenwood alla Lazio – La nuova Lazio di Marco Baroni è pronta per decollare. I [...]

📢 Cessione Calhanoglu, accelerata totale: Marotta ha già scelto il sostituto

Cessione Calhanoglu – Ora arriva la nuova conferma: Calhanoglu si avvicina a gra[...]