Lazio, si continua con Sarri? Spuntano due possibili sostituti… da Mendes

www.imagephotoagency.it

Gennaro Gattuso potrebbe far ripartire alla Lazio la sua carriera da allenatore, arrestata in maniera brusca già in due occasioni nel giro di pochi mesi. Il giovane tecnico calabrese, infatti, è rimasto senza panchina durante la scorsa estate dopo aver salutato Napoli in una situazione non priva di rimpianti.

Per il campione del mondo del 2006 c’è stato un addio un po’ amaro, al termine di una stagione in cui solo all’ultima giornata è sfumata la qualificazione in Champions League. Dopodichè ha tentato una nuova strada accettando la corte della Fiorentina, ma al termine di alcuni giorni un po’ burrascosi c’è stata la clamorosa e prematura separazione.

Il suo destino sembra essere legato a un altro tecnico passato sia dalla Toscana che da Napoli. Stiamo ovviamente parlando di Maurizio Sarri, il cui futuro alla guida dei biancocelesti non sembra poi così solido. Almeno a giudicare sia gli ultimi risultati che il ritardo sulla conferma del suo rinnovo di contratto.

Gattuso alla Lazio, Jorge Mendes lo propone insieme a Conceicao

Come ben sappiamo, l’agente di Gattuso è Jorge Mendes. Il noto procuratore portoghese, che non più tardi di quattro anni fa ha messo in piedi l’operazione che ha portato Cristiano Ronaldo alla Juventus, vuole tornare a fare affari nel nostro campionato. E avrebbe scelto proprio la Lazio come squadra a cui proporre i suoi assistiti.

Oltre a Gattuso, infatti, Mendes avrebbe proposto al direttore sportivo Igli Tare un nome assai gradito al popolo laziale. Stiamo parlando di Sergio Conceicao, che ha incrociato proprio gli aquilotti in Europa League e potrebbe decidere di lasciare il Porto. Tuttavia, c’è ancora da attendere qualche giorno per gli ultimi sviluppi. Anche perchè Sarri vacilla…

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!