Leghe FantaMaster
Home » Cagliari » Calciomercato Cagliari » 📢 Sky Sport | Calciomercato Cagliari, è Gabbiadini la prima richiesta di Ranieri

📢 Sky Sport | Calciomercato Cagliari, è Gabbiadini la prima richiesta di Ranieri

Gabbiadini Cagliari – La promozione del Cagliari raggiunta grazie alla vittoria nei playoff contro il Bari è stata qualcosa di magico per tutto il popolo sardo. L’obbiettivo della formazione di Ranieri è ora quello di restarci a lungo nel massimo campionato italiano.

Per farlo c’è chiaramente bisogno di rinforzi per trovare i punti decisivi in Serie A. Uno lo avrebbe chiesto lo stesso tecnico al suo Presidente. Si tratta di Manolo Gabbiadini, della Sampdoria, squadra retrocessa in Serie B, in un campionato certamente da dimenticare.

Su di lui ci sarebbero però diverse squadre ma non è escluso che possa prevalere la scelta di cuore dello stesso giocatore. Ranieri e Gabbiadini si conoscono molto bene nei tempi in cui l’allenatore del Cagliari era il titolare della panchina della Sampdoria. Al momento non si parla ancora di cifre.

Altre notizie

Cagliari, nuovo allenatore: non solo Juric, ecco i tre candidati

Nuovo allenatore Cagliari – Dopo l’annuncio ufficiale dell’addio di Ranieri, il [...]

Calciomercato Cagliari, salvezza e rivoluzione: la verità sul ritorno di Cragno e nuovo attaccante

Calciomercato Cagliari – Ora è ufficiale: il Cagliari resterà in Serie A anche i[...]

Calciomercato Cagliari, retroscena Lapadula e nuovo centravanti dalla Serie A

Calciomercato Cagliari – Obiettivo salvezza ancora da raggiungere, ma attenzione[...]

Cagliari, nuovo allenatore: non solo Juric, ecco i tre candidati

Nuovo allenatore Cagliari – Dopo l’annuncio ufficiale dell’addio di Ranieri, il [...]

Calciomercato Cagliari, salvezza e rivoluzione: la verità sul ritorno di Cragno e nuovo attaccante

Calciomercato Cagliari – Ora è ufficiale: il Cagliari resterà in Serie A anche i[...]

Calciomercato Cagliari, retroscena Lapadula e nuovo centravanti dalla Serie A

Calciomercato Cagliari – Obiettivo salvezza ancora da raggiungere, ma attenzione[...]