Atalanta, senza l’Europa sarà rivoluzione: le ultime sul futuro di Gasperini e Muriel

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Futuro Gasperini – Ottavo posto in classifica e fuori da qualsiasi tipo di competizione europea. Si è conclusa nel peggior modo possibile la complicata stagione vissuta dall’Atalanta, battuta ieri in casa dall’Empoli impostosi grazie alla rete di Leo Stulac. L’undicesimo ko in campionato per la Dea, in procinto di vivere una sessione estiva del mercato quanto mai intensa.

Il primo nodo da sciogliere riguarda la permanenza di Gian Piero Gasperini. Le parti a breve si incontreranno al fine di fare il punto della situazione e capire se esistono le condizioni per andare ancora avanti insieme. La dirigenza, dal canto suo, ha intenzione di continuare a lavorare insieme all’allenatore come confermato dall’amministratore delegato Luca Percassi.

“Resterà al cento per cento. È vero che da qualche mese ci sono nuove persone in società, ma sono rimaste in silenzio e la gestione è sempre la stessa, così come il nostro modo di pensare. Il nostro obiettivo è quello di fare un’Atalanta sempre più competitiva”. Il tecnico, invece, nel post-partita si è mostrato dubbioso in merito al proprio futuro non escludendo l’addio.

Futuro Gasperini, incerto il futuro dell’allenatore

Gasperini, parlando dell’argomento, si è espresso in questo modo: “Bisogna confrontarsi e capire che cosa si vuol fare. Sarò sempre grato al massimo a questa società e se riterrà di andare avanti senza di me, ne prenderò atto. Io stanco? No, no, anzi. Ci vuole un attimo a riaccendersi e a ripartire, l’importante è che ci sia condivisione in quello che si vuole fare. Queste ultime 21 partite devono fare riflettere”,

Molto, quindi, dipenderà dalla strategia di mercato che la Dea intenderà seguire nelle prossime settimane. La rosa, stando a quanto emerso, andrà incontro ad una vera e propria rivoluzione che comprenderà la cessione di alcuni titolari ormai a fine corsa tra cui Hans Hateboer (zero assist in 30 presenze complessive), Luis Muriel (finito nel mirino della Juventus) e José Palomino. Un rebus pure la posizione di Merih Demiral, che l’Atalanta avrebbe riscattato dalla Juventus in caso di qualificazione in Europa.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!