Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Inter, Inzaghi post Frosinone: “Arnautovic e Buchanan meritano spazio. Il mio pensiero su Barella, Frattesi e Lautaro”

Inter, Inzaghi post Frosinone: “Arnautovic e Buchanan meritano spazio. Il mio pensiero su Barella, Frattesi e Lautaro”

Frosinone-Inter – Trionfo nerazzurro allo Stirpe nel primo anticipo della 36^ giornata, l’Inter annienta il Frosinone con una prepotente manita. Al termine della gara, mister Inzaghi in conferenza non può far altro che elogiare i suoi ragazzi, autori dell’ennesima prova da campioni.

Nel tabellino dei marcatori sono comparsi tra gli altri anche Arnautovic e Buchanan, due elementi che nel corso della stagione non hanno trovato molto spazio. Inzaghi si è soffermato sulla loro prestazione: “Hanno fatto un gran lavoro negli allenamenti e in campo, ma io non sono riuscito a dargli abbastanza spazio e stasera lo meritavano”.

Inoltre proprio su Buchanan potrebbero aprirsi spiragli di una conferma come laterale a sinistra, nonostante originariamente nasca come alternativa a destra. Il tecnico ha parlato così del possibile nuovo ruolo: “Ci dà qualcosa di diverso, perché ha buon dribbling e un ottimo destro. È introverso ma si è inserito subito nel gruppo. Ha sempre giocato a destra ma lì ne abbiamo tanti e allora l’ho provato a sinistra e mi è sempre piaciuto, per questo lo sto schierando da quella parte. Si sta ritagliando lo spazio”. Inzaghi si sofferma poi sulla prova di Barella, Frattesi e Lautaro.

Frosinone-Inter: le parole di Inzaghi su Barella, Frattesi e Lautaro

Gara a senso unico Frosinone-Inter, i campioni d’Italia hanno trionfato per 0-5. Mister Inzaghi elogia i suoi, primo tra tutti Barella: “È un giocatore pensante, una mezzala molto forte che da anni sta facendo grandissimi campionati”. Segue poi il commento su Frattesi, autore di un gol e di un assist: “Io spero che possa confermarsi con questi numeri, poi dipenderà molto da lui. Si è inserito bene, ha lavorato e ha fatto quello che doveva fare come tutti i centrocampisti”. Infine, il tecnico commenta così il tanto atteso ritorno al +3 di Lautaro Martinez: “Ne parlavamo, ma è il nostro capitano. Abbiamo raggiunto lo scudetto, Lauti deve continuare così. Ha grande responsabilità e, al di là dei tanti gol. Ne ha segnato uno al 91′ col Napoli che ci ha regalato la Supercoppa”.

Altre notizie

Pereyra, Thauvin, Walace, Lovric e Success: chi recupera per l’ultima giornata

Infortunati Udinese – Il pareggio ottenuto in extremis contro l’Empoli non ha co[...]

Verona, Baroni: “Ecco quando è arrivata la svolta. Sul peso di Folorunsho e Noslin…”

Baroni Salernitana Verona – Impresa compiuta da parte di Baroni e i suoi ragazzi[...]

📢 Lazio, futuro Immobile: l’attaccante svela tutto, occhio al fantacalcio 24/25

Futuro Immobile – È dalla stagione 2016/2017 che Ciro ImmobileC va in doppia cif[...]

Pereyra, Thauvin, Walace, Lovric e Success: chi recupera per l’ultima giornata

Infortunati Udinese – Il pareggio ottenuto in extremis contro l’Empoli non ha co[...]

Verona, Baroni: “Ecco quando è arrivata la svolta. Sul peso di Folorunsho e Noslin…”

Baroni Salernitana Verona – Impresa compiuta da parte di Baroni e i suoi ragazzi[...]

📢 Lazio, futuro Immobile: l’attaccante svela tutto, occhio al fantacalcio 24/25

Futuro Immobile – È dalla stagione 2016/2017 che Ciro ImmobileC va in doppia cif[...]