Home » Ultime Notizie » Formazioni UFFICIALI Inter-Milan: due cambi per Inzaghi, ci sono Pulisic e Giroud

Formazioni UFFICIALI Inter-Milan: due cambi per Inzaghi, ci sono Pulisic e Giroud

Formazioni ufficiali Inter-Milan – Tutto pronto per la stracittadina milanese, manca sempre meno al fischio iniziale di Inter-Milan, squadre in campo questo sabato alle ore 18:00. A poco più di un’ora dal via, sono state ufficializzate le scelte di mister Inzaghi e mister Pioli.

INTER: sciolto il dubbio de Vrij-Acerbi, ad avere la meglio è l’italiano, che completerà il reparto arretrato con Darmian e Bastoni. A centrocampo è Mkhitaryan a vincere il ballottaggio con Frattesi, mentre in attacco è confermatissimo il duo composto da Lautaro e Thuram.

MILAN: confermata la presenza dal 1′ minuto di Kjaer, difensore che sostituirà lo squalificato Tomori. Confermato per il resto anche l’undici rossonero, Giroud è pienamente recuperato e partirà tra i titolari, così come Pulisic, che nonostante sia tornato solo recentemente dalla Nazionale, partirà dall’inizio.

Formazioni ufficiali Inter-Milan: le scelte di Inzaghi e Pioli

INTER (3-5-2): Sommer; Darmian, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Calhanoglu, Mkhitaryan, Dimarco; Lautaro Martinez, Thuram. Allenatore: Simone Inzaghi

MILAN (4-3-3): Maignan; Calabria, Kjaer, Thiaw, Theo Hernandez; Loftus-Cheek, Krunic, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao. Allenatore: Stefano Pioli

Altre notizie

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 32^ giornata | Bologna: rientra Beukema. Lazio: out Romagnoli e Guendouzi. Salernitana: la decisione su Ochoa

Convocati Serie A 32^ giornata – Archiviato definitivamente il 31° turno, la Ser[...]

🎙️ CONFERENZE STAMPA 32^ giornata | Ranieri: “Le condizioni di Lapadula, Pavoletti e Petagna”. Gotti: “Banda out, Oudin sente la porta. Su Pierotti e Dorgu…”. Nicola: “Come stanno Caputo e Destro”

Con la vittoria conquistata a Udine, l’Inter inizia ufficialmente il countdown v[...]

📢 Serie A, 5° posto in Champions League a un passo: ecco cosa manca

5 posto Champions League Serie A – Ci siamo, l’Italia si avvicina concretamente [...]