Leghe FantaMaster
Home » Consigli Fantacalcio » Piatek alla Fiorentina, cosa fare al fantacalcio: titolare o riserva? Cosa rischia Vlahovic

Piatek alla Fiorentina, cosa fare al fantacalcio: titolare o riserva? Cosa rischia Vlahovic

Piatek al fantacalcio, atto secondo (terzo) dopo le avventure al Genoa e al Milan. L’attaccante polacco è pronto ad abbracciare l’inizio della nuovo percorso con la maglia della Fiorentina. L’ufficialità potrebbe arrivare già nel corso delle prossime ore dopo le visite mediche di rito.

La Viola ha bruciato sul nascere la concorrenza del Genoa, strappando il polacco dal possibile ritorno in terra ligure. Italiano lo utilizzerà come valida alternativa a Vlahovic, ma attenzione agli sviluppi di mercato e alle strategie della Fiorentina già nel corso delle seconda parte di stagione.

Cosa fare al fantacalcio? Piatek sarà titolare nelle gerarchie di Italiano? La sensazione è che il tecnico viola, almeno inizialmente, utilizzerà il polacco nel ruolo di vice Vlahovic. I continui attriti tra il giovane attaccante serbo e la società Viola, però, potrebbe spingere il club ad accantonare fin da subito Vlahovic, puntando su Piatek, sia in vista del presente, sia in chiave futura.

Piatek alla Fiorentina, consigli fantacalcio: cosa fare all’asta di riparazione

Il nostro consiglio in vista dell’asta di riparazione è quello di puntare su Piatek solamente se avete già Vlahovic nella vostra rosa. Per gli amanti del rischio, però, consigliamo un azzardo a prezzi contenuti. Come detto, non è escluso che le grana rinnovo sull’asse Vlahovic-Fiorentina, possano spingere la società viola a una rigida presa di posizione nei confronti del centravanti serbo.

Italiano, da questo punto di vista, potrebbe iniziare a valutare le strategie in vista del futuro, inserendo Piatek con maggiore costanza e continuità in modo da programmare le basi per la prossima stagione senza Vlahovic. A oggi, però, giusto non illudere o far preoccupare i fantallenatori: Vlahovic resta l’attaccante titolare, Piatek la prima alternativa.

Non è escluso che, in caso di stretta necessità, Italiano possa valutare anche l’inserimento del doppio centravanti. Tema tattico che potrebbe andare in scena solamente nelle parti finali delle gare con la Viola sotto nel punteggio.

Altre notizie

Bologna, Motta: “Zirzkee non era al 100%. Orsolini fuori? Vi spiego. Sulla Champions…”

Motta Roma-Bologna – Sono tre punti importantissimi quelli conquistati dal Bolog[...]

📢 FLASH | Roma-Bologna, infortuni per Zirkzee e El Azzouzi: cambi obbligati

Infortunio Zirkzee – Doppio stop tra le fila del Bologna nel secondo tempo del m[...]

📢 FLASH | Roma-Bologna, non solo Paredes: un altro titolarissimo salta il Napoli

Squalifica Llorente – Nel corso di Roma-Bologna sono arrivati due gialli pesanti[...]

Bologna, Motta: “Zirzkee non era al 100%. Orsolini fuori? Vi spiego. Sulla Champions…”

Motta Roma-Bologna – Sono tre punti importantissimi quelli conquistati dal Bolog[...]

📢 FLASH | Roma-Bologna, infortuni per Zirkzee e El Azzouzi: cambi obbligati

Infortunio Zirkzee – Doppio stop tra le fila del Bologna nel secondo tempo del m[...]

📢 FLASH | Roma-Bologna, non solo Paredes: un altro titolarissimo salta il Napoli

Squalifica Llorente – Nel corso di Roma-Bologna sono arrivati due gialli pesanti[...]