Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » 📢 Napoli, Calzona: “Non mi aspettavo una catastrofe simile. Kvara è un campione, la verità su Lindstrom”

📢 Napoli, Calzona: “Non mi aspettavo una catastrofe simile. Kvara è un campione, la verità su Lindstrom”

Fiorentina-Napoli – Termina in parità il primo anticipo della 37^ giornata di Serie A, con Fiorentina e Napoli che si spartiscono la posta in palio al Franchi. La squadra azzurra esce dal campo ancora una volta con l’amaro in bocca.

C’è il serio rischio per il Napoli di restare fuori dalle prossime coppe europee. Al termine della gara, in conferenza stampa, mister Calzona non si nasconde, ammettendo la situazione complicatissima: “La mia gestione ha tenuto la squadra nella stessa posizione e mi prendo le responsabilità. Non dovrei essere l’unico… Non mi aspettavo tutti questi problemi, chiaro, non mi aspettavo una catastrofe che non è solo in campo ma generale, anche extra campo. Non ho dovuto pensare solo al campo come sarebbe il mio lavoro ma fare tante altre cose e nessuno mi ha detto niente. Forse ho sottovalutato la situazione perché non la conoscevo.

Parole forti che lasciano intendere come l’ambiente partenopeo sia a dir poco teso. L’unica nota lieta di Fiorentina-Napoli per gli azzurri è stato Kvaratskhelia, autore di un gol da cineteca su punizione. L’allenatore ha parlato così di lui: “Kvara non lo scopro io, è un giocatore importante. Poi è chiaro che è un ragazzo giovane e a volte non fa la prestazione, ma sono giocatori che hanno qualità sopra la media, vanno aspettati e devono crescere. È un ragazzo che ha 22 anni, secondo me per margini di miglioramento è quasi un campione”. Infine, Calzona ha anche fatto chiarezza sulla spiacevole situazione di Lindstrom.

Fiorentina-Napoli, Calzona: “Ecco perché Lindstrom non gioca”

Al termine di Fiorentina-Napoli, mister Calzona in conferenza stampa ha fatto chiarezza tra le tante domande anche su quella relativa alla complicatissima gestione di Lindstrom. Il danese ha giocato con il contagocce con tutti gli allenatori passati in questa stagione, il CT della Slovacchia spiega così il motivo: “Lui non ha mai giocato trequartista, è stato uno dei due trequartisti nella sua vecchia società ma rientrava dalla fascia. Come giocatore ha bisogno di spazio, il Napoli gioca prevalentemente negli ultimi quaranta metri di campo da anni, ormai è una cosa storica. Un ragazzo che fa fatica nell’uno-contro-uno in questa squadra ha difficoltà a trovare posto. Il flop è ormai totale, non va esclusa un’immediata separazione nel prossimo calciomercato estivo.

Altre notizie

📢 FLASH | Serbia-Inghilterra, problemi per Kostic: out al 41′

Infortunio Kostic – Non arrivano buone notizie per la Serbia, già sotto nel punt[...]

Calciomercato Napoli, chi è Rafa Marin: l’alternativa a Buongiorno

Rafa Marin Napoli – Dopo una stagione particolare e complicata, che l’ha vista f[...]

Szczesny decisivo con la Polonia, ma il futuro è in bilico: le ultime sull’addio alla Juve

Szczesny Al Nassr – Wojciech Szczesny continua a distinguersi nel panorama europ[...]

📢 FLASH | Serbia-Inghilterra, problemi per Kostic: out al 41′

Infortunio Kostic – Non arrivano buone notizie per la Serbia, già sotto nel punt[...]

Calciomercato Napoli, chi è Rafa Marin: l’alternativa a Buongiorno

Rafa Marin Napoli – Dopo una stagione particolare e complicata, che l’ha vista f[...]

Szczesny decisivo con la Polonia, ma il futuro è in bilico: le ultime sull’addio alla Juve

Szczesny Al Nassr – Wojciech Szczesny continua a distinguersi nel panorama europ[...]