Leghe FantaMaster
Home Β» Ultime Notizie Β» Roma, chi gioca e chi no in Europa League: Smalling, Baldanzi, Dybala e gli indizi per il fantacalcio

Roma, chi gioca e chi no in Europa League: Smalling, Baldanzi, Dybala e gli indizi per il fantacalcio

Feyenoord-Roma – Ultime ore d’attesa prima che la Roma scenda in campo al de Kuip di Rotterdam per affrontare il Feyenoord nella gara d’andata dei playoff di Europa League. Trasferta insidiosa per i giallorossi, i quali sperano di uscirne vincitori.

Qualche dubbio di formazione per mister De Rossi, che ha comunque annunciato nella conferenza stampa di ieri che ci saranno alcune rotazioni rispetto alla gara persa con l’Inter nello scorso weekend di campionato. Il tecnico dei giallorossi dovrebbe comunque restare fedele al 4-3-2-1.

Non dovrebbe avvenire il ritorno in campo di Smalling dal 1′. Nonostante andrà in panchina, il centrale inglese chiaramente non è ancora al top della condizione. Via libera dunque alla coppia Llorente-Mancini, con Karsdorp e Spinazzola (in vantaggio su Angelino, che tornerà così titolare in campionato) come terzini. Arrivano inoltre i verdetti riguardo Cristante, Baldanzi e Dybala.

Feyenoord-Roma, la probabile giallorossa: gli indizi per il fantacalcio

Delineata la difesa a protezione di Svilar, portiere di coppa, mister De Rossi dovrebbe registrare una novità anche a centrocampo in vista di Feyenoord-Roma: possibile turno di riposo per Cristante, sebbene abbia recuperato pienamente dopo il lieve stop patito contro l’Inter. Al suo posto chance per Bove, insieme a Paredes e Pellegrini. Nella zona offensiva, poi, non sembrerebbe esserci spazio per il turnover: provati i soliti Dybala ed El Shaarawy alle spalle di Lukaku. Indubbiamente notizie negative per il fantacalcio, visto che i tre avranno sulle gambe le fatiche infrasettimanali. Nella 25^ giornata di Serie A i giallorossi faranno visita al Frosinone, una gara in cui, se queste scelte di formazione saranno confermate, potrà godere di parecchio spazio Baldanzi. Sarà da capire se l’ex Empoli compirà il suo esordio dal 1′ o aumenterà il suo minutaggio e se affiancherà o meno la Joya: tra tutti, per ovvie ragione, l’argentino rischia di essere quello più soggetto a turnover di fronte agli impegni ravvicinati.

📌 ROMA (4-3-2-1): Svilar; Karsdorp, Mancini, Llorente, Spinazzola; Bove, Paredes, Pellegrini; Dybala, El Shaarawy; Lukaku. Allenatore: Daniele De Rossi.

Altre notizie

πŸŽ™οΈ CONFERENZE STAMPA 34^ giornata | Di Francesco: “Due dubbi tra difesa e centrocampo”. Baroni: “Le condizioni di Dawidowicz. Sul ruolo di Noslin…”

La 34^ giornata del campionato di Serie A si apre con la gara dello Stirpe tra F[...]

Recupero Udinese-Roma, le formazioni iniziali possono cambiare? Cosa dice il regolamento!

Recupero Udinese Roma – Tutto pronto per gli ultimi 20 minuti della sfida tra Ud[...]

πŸ“’ Recupero Udinese-Roma, Lukaku infortunato: cosa succede con il voto della 32^ giornata?

Voto Lukaku Udinese Roma – Nella giornata di domani, giovedì 25 aprile 2024, la [...]

Recupero Udinese-Roma, le formazioni iniziali possono cambiare? Cosa dice il regolamento!

Recupero Udinese Roma – Tutto pronto per gli ultimi 20 minuti della sfida tra Ud[...]

πŸ“’ Recupero Udinese-Roma, Lukaku infortunato: cosa succede con il voto della 32^ giornata?

Voto Lukaku Udinese Roma – Nella giornata di domani, giovedì 25 aprile 2024, la [...]