📢 Verona-Juve, mano di Danilo: ecco perché il VAR non ha concesso rigore!

www.imagephotoagency.it

Fallo di mano Danilo – Durante la gara tra Verona e Juventus, nell’area di rigore difensiva bianconera, è avvenuto un episodio dalla dubbia interpretazione: Danilo colpisce il pallone con il braccio in area di rigore, ma il direttore di gara, con l’ausilio del VAR, decide di non concedere il calcio di rigore.

La decisione che ha destato scalpore è presto spiegata: la palla spazzata da Milik rimbalza sul braccio aperto di Danilo che però è molto vicino al centravanti polacco. Oltre a questo, inoltre, la sfera che arriva nella direzione del brasiliano è inaspettata e dunque Danilo non avrebbe mai potuto spostare il braccio. Queste sono state le discriminanti che hanno portato l’arbitro Di Bello a non concedere il penalty che, se trasformato, avrebbe portato il Verona al pari.

Nel post partita anche Salvatore Bocchetti si è espresso sull’episodio spiegando come, secondo lui, fosse calcio di rigore in quanto il braccio del numero 6 della Juventus era troppo largo ed avrebbe inciso in maniera significativa sul proseguo dell’azione, non consentendo a nessun giocatore del Verona di intervenire.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!