La rivelazione shock: “Ci sono almeno due giocatori gay, ma se lo dicono è la fine”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Patrice Evra, intervenuto durante la presentazione della versione francese della sua autobiografia “I Love this game”, ha colto l’occasione per raccontare alcuni aneddoti sugli anni della sua carriera da calciatore. Parole decisamente forti anche su temi delicati nel mondo del calcio. L’ex United e Juventus ha ammesso: “Nel calcio se dici che sei gay è finita”.

L’ex terzino della Francia ha poi aggiunto: “Alcuni miei ex compagni, dopo che una persona venne a parlare alla squadra di omosessualità, dissero: ‘E’ contro la mia religione, se c’è un omosessuale deve andarsene’. Io ho urlato: ‘State zitti’. Tema piuttosto complicato, ma l’ex Juve ha scelto di metterci la faccia difendendo i diritti di tutti.

Evrà ha ammesso: “Ho giocato con molti omosessuali che uno dopo l’altro mi hanno svelato tutto, avevano paura di parlarne con chiunque. Nel calcio ci sono almeno due gay in ogni squadra“.

Evra sui gay nel calcio: “Se lo dici sei finito”

Evra, durante la presentazione della sua biografia, ha poi concluso: “Nel mondo del calcio se dici di essere gay sei finito“. L’ex difensore di Juventus e Manchester, già noto per le sue iniziative a favore dei diritti delle persone e contro ogni forma di razzismo, ha rimarcato un tema piuttosto delicato.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!