Monza, l’Atalanta affonda Stroppa: ora la panchina balla

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Esonero Stroppa – Arriva l’ennesima sconfitta per la neopromossa Monza, squadra che sta subendo e non poco il passaggio dalla Serie B alla A. Il calciomercato portato avanti da Adriano Galliani ha in un primo momento infiammato l’ambiente brianzolo, creando alte aspettative. Dopo 5 giornate dall’inizio del nuovo campionato però, le aspettative non sono state rispettate.

Dopo lo 0-2 rimediato per mano dell’Atalanta, la squadra di Stroppa fa 5 sconfitte su 5, 13 gol subiti, appena 2 gol realizzati e punteggio in classifica che segna ancora lo 0, oltre che l’ovvio ultimo posto. Quando una squadra non gira, raggiungendo simili risultati, la prima figura verso il quale viene puntato il dito è sempre una: l’allenatore.

Mister Stroppa ha chiesto tempo per amalgamare il nuovo gruppo, che ha visto arrivare oltre 10 giocatori nell’ultima finestra di mercato, ma ora la pazienza di Silvio Berlusconi potrebbe terminare. Al Monza servirà inevitabilmente una scossa, già a partire dalla prossima giornata di Serie A, quando i biancorossi affronteranno quella che potrebbe essere una sfida salvezza contro il Lecce. Un altro passo falso potrebbe essere decisivo, per la panchina che già balla, dell’allenatore brianzolo.

Esonero Stroppa: i possibili sostituti

Con questi numeri dunque, il Monza potrebbe presto decidere di far zompare la prima panchina in Serie A e dare il benservito a Giovanni Stroppa. Tra i principali candidati che potrebbero sedersi sulla panchina biancorossa, si potrebbero ipotizzare alcuni nomi come: Di Francesco, De Zerbi, Thiago Motta, Mazzarri, Andreazzoli, D’Aversa, Ranieri, Di Biagio, Donadoni e molti altri. Prima di dare il via al mercato degli allenatori però, Adriano Galliani e Silvio Berlusconi dovranno prendere una decisione.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!