Leghe Fantacalcio
Home » Ultime Notizie » Salernitana, esonero Inzaghi: cosa c’è di vero e il possibile indizio sulla conferenza stampa

Salernitana, esonero Inzaghi: cosa c’è di vero e il possibile indizio sulla conferenza stampa

Esonero Inzaghi – Perdendo anche contro il Bologna, la Salernitana ha visto complicarsi ulteriormente la classifica, tanto che quest’ultima vede i granata all’ultimo posto, a quattro punti dalla zona salvezza. L’esonero di Paulo Sousa e l’arrivo di Inzaghi non ha sortito l’effetto sperato, tanto che senza un cambio marcia Iervolino potrebbe optare per un nuova scelta in panchina.

Con Inzaghi la situazione non è certo migliorata, tanto che i granata hanno trovato appena 5 punti in 7 partite, arrivando a quota una vittoria e ben 9 sconfitte in 15 giornate di campionato. Numeri troppo esigui per sperare nella salvezza che, inevitabilmente, potrà arrivare solo con un cambio di rotta.

Attualmente la panchina dell’ex attaccante del Milan balla, ma non dovrebbe cadere. La società campana dovrebbe dare ulteriore fiducia al tecnico in questione, che non potrà però essere infinita. Se in tempi brevi non dovessero arrivare punti buoni per la classifica, non è da escludere che presto possa esserci un nuovo scossone in casa Salernitana. A fare chiarezza in merito potrebbe essere il presidente Iervolino, atteso presto in conferenza stampa.

Esonero Inzaghi: il possibile inidizio sulla conferenza stampa

Attraverso un comunicato ufficiale, la Salernitana ha reso noto che giovedì 14 dicembre alle ore 11:00, il Presidente Danilo Iervolino interverrà in conferenza stampa. Allo stato attuale non è dato sapere di cosa parlerà il patron dei campani, ma è possibile che arrivino domande sulla posizione di Inzaghi.

Come spiegato, attualmente sembrerebbe essere confermata la fiducia nei suoi confronti che però, inevitabilmente, sarà a tempo. Per Inzaghi non sarà semplice fare punti, considerando che presto affronterà Atalanta, Milan, Verona e Juventus e proprio da questo tour de force passerà il suo futuro sulla panchina granata.

Altre notizie

Rigorista Milan: l’arrivo di Morata cambia tutto, le nuove gerarchie

Rigorista Milan – Il Milan si prepara in vista della nuova stagione, la prima de[...]

Calciomercato Torino, non è finita per Ostigard: rilancio e sfida al Rennes

Calciomercato Torino – Il Torino si muove alla ricerca di nuovi rinforzi per il [...]

Hermoso al Milan, Zlatan gioca d’anticipo: Inter e Napoli beffate!

Hermoso al Milan – Complici le difficoltà riscontrare per arrivare a Pavlovic, d[...]

Rigorista Milan: l’arrivo di Morata cambia tutto, le nuove gerarchie

Rigorista Milan – Il Milan si prepara in vista della nuova stagione, la prima de[...]

Calciomercato Torino, non è finita per Ostigard: rilancio e sfida al Rennes

Calciomercato Torino – Il Torino si muove alla ricerca di nuovi rinforzi per il [...]

Hermoso al Milan, Zlatan gioca d’anticipo: Inter e Napoli beffate!

Hermoso al Milan – Complici le difficoltà riscontrare per arrivare a Pavlovic, d[...]