Leghe FantaMaster
Home Β» Ultime Notizie Β» πŸ“’ Udinese, Cioffi a un passo dall’esonero: corsa a due per la panchina friulana

πŸ“’ Udinese, Cioffi a un passo dall’esonero: corsa a due per la panchina friulana

Esonero Cioffi – Serata con un epilogo molto amaro per l’Udinese, che nella sfida di ieri (sabato 20 aprile) si è dovuta arrendere al 93′ a causa del gol di Coppola, che ha regalato 3 punti pesantissimi al Verona lasciando a bocca asciutta i friulani dopo le occasioni sprecate nel corso del match.

Non è la prima volta che i bianconeri buttano via punti negli ultimissimi minuti di partita: era già successo, ad esempio nella sfide casalinghe con Milan ed Inter. Ecco il commento a riguardo da parte di mister Cioffi in conferenza stampa: “Col Milan a gennaio eravamo veramente malati, abbiamo preso gol con l’Inter prendendo un gol rocambolesco ma stasera non ho percepito paura. Una palla sporca si è infilata sotto la traversa, noi non siamo stati cattivi a chiuderla”

Lo stesso allenatore è però finito al centro di profonde riflessioni riguardo alla sua panchina, che ora più che mai traballa e rischia di saltare. La squadra è ad un passo dal baratro, con una sola lunghezza di vantaggio sulla zona più calda e nelle prossime ore potrebbe arrivare il ribaltone tecnico.

Esonero Cioffi, l’Udinese riflette: cambio immediato e possibili sostituti

Secondo quanto riferito da Sky Sport, dopo una notte di valutazioni la società friulana starebbe seriamente maturando la decisione di esonerare Cioffi nell’immediato, e cioè senza aspettare il recupero del finale di partita con la Roma (previsto per giovedì 25 aprile). La decisione definitiva verrà presa in giornata e in caso di cambio si attendono comunicazioni ufficiali nelle prossime ore.

Secondo Alfredo Pedullà ci sarebbero già i nomi dei possibili sostituti: i principali candidati al momento dovrebbero essere Giampaolo e Semplici, ma non sarebbe da escludere la mossa a sorpresa Pinzi. Gianluca Di Marzio aggiunge anche i nomi di Stramaccioni (sarebbe un ritorno), Fabio Cannavaro e Reja. Arriveranno aggiornamenti in merito.

Esonero Cioffi, cambio vicino: due candidati per la panchina

Arrivano aggiornamenti riguardo al futuro della panchina dell’Udinese. Secondo quanto riferito da Gianluca Di Marzio, la società friulana avrebbe ormai deciso per l’esonero di Cioffi e al tempo stesso avrebbe individuato i profili in pole per sostituirlo.

Sarebbero già tramontate le piste che porterebbero a Giampaolo, Semplici e Stramaccioni, mentre restano in corso due candidati: Fabio Cannavaro e Reja. Il primo vorrebbe il fratello Paolo come suo vice, ma il club preferirebbe affiancargli Pinzi, il secondo tornerebbe volentieri nella sua regione di origine e sarebbe ora il favorito.

Altre notizie

πŸ“’ FLASH | Frosinone-Udinese, tegola per Cannavaro al 58′: ko per un titolare!

Infortunio Ehizibue – Brutte notizie per Cannavaro e per l’Udinese durante la sf[...]

πŸ“’ Inter, l’annuncio di Marotta sul rinnovo di Lautaro

Rinnovo Lautaro – Nel prepartita della sfida del Bentegodi, contro il Verona di [...]

Napoli, fischi a Di Lorenzo e caso aperto: la rivelazione di Calzona a fine gara

Calzona Napoli Lecce – Il campionato da Campione d’Italia in carica del Napoli s[...]

πŸ“’ FLASH | Frosinone-Udinese, tegola per Cannavaro al 58′: ko per un titolare!

Infortunio Ehizibue – Brutte notizie per Cannavaro e per l’Udinese durante la sf[...]

πŸ“’ Inter, l’annuncio di Marotta sul rinnovo di Lautaro

Rinnovo Lautaro – Nel prepartita della sfida del Bentegodi, contro il Verona di [...]

Napoli, fischi a Di Lorenzo e caso aperto: la rivelazione di Calzona a fine gara

Calzona Napoli Lecce – Il campionato da Campione d’Italia in carica del Napoli s[...]