📢 Verona, Bocchetti a rischio esonero: spuntano nuovi nomi per gennaio

www.imagephotoagency.it

Esonero Bocchetti – Dopo il licenziamento del Ds Francesco Marroccu e l’arrivo di Sean Sogliano al suo posto, potrebbero non essere terminati qui gli stravolgimenti in casa Hellas Verona. Una volta conclusi i Mondiali in Qatar, con la conseguente ripresa della Serie A, gli scaligeri dovranno tentare il tutto per tutto, cercando di sollevarsi dall’attuale ultimo posto in classifica.

Per cercare di dare una svolta ed evitare la retrocessione in Serie B, secondo quanto affermato dal Corriere dello Sport, non sarebbe da escludere l’esonero si Salvatore Bocchetti, scelto come traghettatore per il post Cioffi. Secondo la fonte poi, il nuovo allenatore del club veneto potrebbe rispondere al nome di Massimo Ficcadenti.

Proprio Ficcadenti, allenò già l’Hellas Verona ai tempi della Serie B, nelle stagioni tra il 2004 ed il 2006 ed ora, sarebbe pronto a fare rientro in Italia. Nonostante ci siano ben tre allenatori a libro paga (Di Francesco, Cioffi e Bocchetti), il club gialloblù sarebbe pronto ad un cambio in panchina a gennaio e, non mancherebbero altre alternative al nome di Ficcadenti.

Esonero Bocchetti, le alternative a Ficcadenti

Come detto dunque, secondo il Corriere dello Sport Massimo Ficcadenti sarebbe il nome in pole per prendere il posto di Bocchetti sulla panchina dell’Hellas Verona. Stando però a quanto riportato da L’Arena, non mancherebbero comunque altre alternative: il primo nome sarebbe quello di Mandorlini, allenatore che detiene il record di punti al Verona nell’epoca moderna. Altro nome caldo sarebbe quello di Davide Ballardini ed infine, non sarebbe da escludere un ritorno di Gabriele Cioffi a determinate condizioni.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!