📢 Cremonese, ultimatum Alvini. C’è già il nome del sostituto

www.imagephotoagency.it

Esonero Alvini – Ultimo posto in classifica, zero vittorie, quattro pareggi e sette sconfitte. Sono questi al momento i numeri della Cremonese targata Massimiliano Alvini. Dopo 24h di riflessione, il Cavaliere Giovanni Arvedi, avrebbe deciso di lanciare un ultimatum all’attuale allenatore del club lombardo.

Secondo quanto si legge sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, decisiva per la panchina della Cremonese sarà la 12^ giornata di Serie A. Fiducia a tempo dunque per l’allenatore dei grigiorossi che, se non dovesse riuscire a conquistare punti nell’impegno contro l‘Udinese allo Zini, potrebbe dire addio alla propria squadra.

Nonostante il passo falso arrivato nel Monday Night, quando la vittoria sarebbe stata di fondamentale importanza per portarsi avanti su una diretta concorrente per la salvezza (la Sampdoria), la dirigenza della Cremonese avrebbe scelto di dare un’ultimissima chance ad Alvini, iniziando comunque a prendere in considerazione delle alternative. Non mancherebbe infatti il nome del possibile sostituto.

Esonero Alvini, il nome del sostituto

Come riportato da La Gazzetta dello Sport, qualora dovesse essere fallita anche l’ultima possibilità per salvare la panchina, mister Massimiliano Alvini andrebbe incontro ad un esonero già scritto. Nel caso in cui dovesse andare male la sfida contro l’Udinese, Aurelio Andreazzoli sarebbe pronto a subentrare all’attuale allenatore dei grigiorossi. L’ex allenatore dell’Empoli era già nel mirino del club lombardo la scorsa estate, quando poi è stato deciso di puntare su Alvini al posto di Pecchia. La rosea non si ferma però al nome dell’allenatore toscano, ma spiega che si starebbero prendendo in considerazione anche altre opzioni.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!