Crisi Cremonese, tutti in discussione: il duro affondo del DS

www.imagephotoagency.it

Esonero Alvini – La Cremonese non sta stupendo in questo campionato, anzi al contrario, la delusione di tutti i tifosi è alta. Nella stagione non è infatti ancora arrivata una vittoria nel campionato di Serie A e la squadra è di fatto in un momento di crisi. Ieri ennesima sconfitta in trasferta contro l’Empoli per 2-0.

Le soluzioni per uscire da questo periodo nero sono molteplici, la più ovvia è quella dell’esonero dell’allenatore Alvini, spesso provato nelle interviste post partita nel vedere la sua formazione non giocare come lui desidera. Il direttore sportivo, nel corso di un’intervista ha parlato della situazione.

Simone Giacchetta, al quotidiano locale La Provincia ha infatti spiegato: “L’allenatore oggi è lui, ma parlare di Alvini adesso è voler dire una cosa in più di quella che serve. Al centro c’è la Cremonese: tutti quelli che lavorano all’interno della società hanno meriti e responsabilità. Andrà valutato l’operato di tutte le componenti e adesso si deve aprire un confronto interno tra tutti coloro che sono coinvolti per capire se ci sono margini di operatività. Quando dico tutti mi riferisco alla stessa proprietà”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!