Diritti Tv Serie A 2022/2023: accordo Dazn, Sky e Tim, ora cambia tutto

www.imagephotoagnecy.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Diritti tv Serie A 2022 2023 – Tim potrebbe rinunciare alle sue esclusiva e aprire concretamente a un dialogo e a un accordo con Dazn e Sky. Dazn, dal canto suo, potrebbe valutare l’opportunità di riportate i propri canali sul satellite Sky. Questo ciò che rivelano i colleghi di MilanoFinanza. Non è escluso che Dazn possa portare la sua App su Sky Q.

Detto questo, parti a lavoro pe la definitiva fumata bianca a circa 20 giorni dall’inizio del campionato. Come noto, la Serie A aprirà i battenti il prossimo 13 agosto. L’accordo potrebbe concretizzarsi già nel corso della prossima settimana. Ora come ora, come noto, l’esclusiva sulla Serie A 2022/2023 resta in mano a Dazn.

Dazn trasmetterà tutte e 10 le partite di giornata, 3 in co-esclusiva con Sky. Sono attese novità sul fronte Tim-Dazn-Sky per un nuovo possibile accordo che potrebbe riportare la Serie A in unico decoder semplificando totalmente “la vita” dei tantissimi abbonati. Come detto, sono attese novità nel corso dei prossimi giorni.

Diritti Tv Serie A 2022/2023: Dazn, Tim e Sky, dove vedere le partite e costo abbonamenti

  • Serie A 2022/2023: 10 partite diretta Dazn, 3 in co-esclusiva con Sky. Prezzo: 29,99 euro (1 dispositivo), 39,99 euro (2 dispositivi)
  • Champions League 2022/2023: tutte le partite su Sky. 1 partita del mercoledì in esclusiva su Prime Video.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!