Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Diritti tv Serie A, respinte le offerte di DAZN, Sky e Mediaset: ora che succede?

Diritti tv Serie A, respinte le offerte di DAZN, Sky e Mediaset: ora che succede?

Diritti tv Serie A – Si accende l’allarme intorno ai diritti tv della Serie A in vista della prossima stagione: non sarebbe ancora stato trovato l’accordo tra la Lega Serie A e DAZN, Sky e Mediaset per la trasmissione delle gare del massimo campionato italiano.

Nulla di definitivo, l’assemblea dei club si riunirà nuovamente il prossimo 14 luglio: lì verranno approcciati nuovamente i contatti con le varie emittenti, allo scopo di trovare un accordo che possa soddisfare tutti.

La Lega Serie A ha respinto le offerte di DAZN, Sky e Mediaset per i diritti tv della Serie A, ma ci sarà modo di trattare ancora. Il presidente Lorenzo Casini ha così dichiarato al termine dell’assemblea: “Avevamo ipotizzato che questo lavoro di trattativa potesse concludersi oggi, ma è un lavoro molto intenso che va avanti e necessitava nella proroga. Siamo nel pieno delle trattative”.

Altre notizie

Infortunio Ferguson: con chi sostituirlo al fantacalcio? Occhio a 3 nomi tra gli svincolati

Infortunio Ferguson – Il terribile stop di Lewis Ferguson ha sconvolto i piani d[...]

Calciomercato Lazio, Tudor pesca dalla Fiorentina: offerta per Barak

Calciomercato Lazio – Considerando i numerosi addii all’orizzonte al termine del[...]

Luis Alberto Lazio, torna il sereno? Il club fa chiarezza e spegne il caso Guendouzi

Luis Alberto Lazio – Appena pochi giorni fa lo sfogo di Luis Alberto al termine [...]

Infortunio Ferguson: con chi sostituirlo al fantacalcio? Occhio a 3 nomi tra gli svincolati

Infortunio Ferguson – Il terribile stop di Lewis Ferguson ha sconvolto i piani d[...]

Calciomercato Lazio, Tudor pesca dalla Fiorentina: offerta per Barak

Calciomercato Lazio – Considerando i numerosi addii all’orizzonte al termine del[...]

Luis Alberto Lazio, torna il sereno? Il club fa chiarezza e spegne il caso Guendouzi

Luis Alberto Lazio – Appena pochi giorni fa lo sfogo di Luis Alberto al termine [...]