Leghe Fantacalcio
Home » Consigli Fantacalcio » Consigli fantacalcio, è il momento migliore per cedere Kessie e Diaz: ecco perché

Consigli fantacalcio, è il momento migliore per cedere Kessie e Diaz: ecco perché

Diaz al fantacalcio – Il Milan si interroga dopo la brutta prestazione offerta in occasione della sfida con la Salernitana. Un’eventuale vittoria avrebbe consentito ai rossoneri di provare una mini-fuga e lanciare un chiaro messaggio alle rivali. Invece, è arrivato un pareggio inaspettato che ha di fatto riaperto i giochi per lo scudetto.

Tante le criticità che il tecnico Stefano Pioli sarà chiamato a risolvere nelle prossime gare, tra cui il deficitario stato di forma di due titolari: Brahim Diaz e Franck Kessie. Lo spagnolo, dopo un avvio sprint, si è progressivamente spento offrendo un contributo minimo in fase realizzativa: appena 3 gol in 22 presenze.

L’ivoriano, invece, da quando è rientrato dalla Coppa d’Africa non è più riuscito a trovare la via della rete incappando in diverse prestazioni opache e sembra sempre più distratto dalla questione riguardante il contratto in scadenza a giugno. Una crisi, quella attraversata dai giocatori in questione, confermata dai dati riguardanti le loro performance all’interno del rettangolo verde. 

Diaz al fantacalcio, i dati che preoccupano il Milan

Il trequartista ex Real Madrid, nel dettaglio, l’ultimo gol la ha rifilato allo Spezia il 25 settembre in occasione della sesta giornata del campionato. Il digiuno dura quindi da 829 minuti: un’eternità, alla luce anche del gioco offensivo prodotto dal Milan. L’ultimo assist, invece, è datato 4 dicembre. Numeri che certificano il prolungato momento di difficoltà vissuto da Diaz, che fin qui ha rimediato pure 4 cartellini gialli.  Preoccupa, come detto, pure il rendimento di Kessie andato a segno il 22 dicembre salvo poi restare a bocca asciutta nelle sfide che hanno visto i rossoneri affrontare l’Inter, la Sampdoria e la Salernitana.

 Il club, dal canto suo, ha smesso di provare a convincerlo a restare mettendosi alla ricerca del suo sostituto. Cosa fare quindi con loro? L’idea migliore è quella di provare a scambiarli, tuttavia l’operazione non si preannuncia facile: l’appeal di Diaz e Kessie è in ribasso e sono pochi i fantallenatori che decideranno di puntare su di loro. Per quanto riguarda Diaz, un nome buono è quello di Roberto Pereyra in fase di rilancio all’Udinese mentre Kessie si può scambiare con un altri elementi in difficoltà tipo Luis Alberto o Mario Pasalic.

Altre notizie

Rapid Vienna-Milan 1-1, vittoria rimandata: a segno Florenzi e le prime indicazioni sul modulo

Rapid Vienna Milan – Prima uscita stagionale del Milan che non riesce ad andare [...]

Lukaku al Napoli, ci siamo: primi consigli fantacalcio e novità rigorista

Lukaku al Napoli – Nessun colpo di scena rispetto a quanto previsto dopo l’arriv[...]

Alberto Moreno al Como, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Alberto Moreno al Como – “Il Como 1907 è lieto di annunciare l’ingaggio di Alber[...]

Rapid Vienna-Milan 1-1, vittoria rimandata: a segno Florenzi e le prime indicazioni sul modulo

Rapid Vienna Milan – Prima uscita stagionale del Milan che non riesce ad andare [...]

Lukaku al Napoli, ci siamo: primi consigli fantacalcio e novità rigorista

Lukaku al Napoli – Nessun colpo di scena rispetto a quanto previsto dopo l’arriv[...]

Alberto Moreno al Como, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Alberto Moreno al Como – “Il Como 1907 è lieto di annunciare l’ingaggio di Alber[...]