Genoa, Destro è diventato un problema: rendimento da incubo al fantacalcio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mattia Destro al fantacalcio non è più quel giocatore portatore sano di bonus. Almeno non lo è più da quando in casa rossoblu sono iniziate le rivoluzioni tecniche e tattiche, successive al cambio storico alla guida del club. In particolare è stato l’avvento in panchina di Alexander Blessin a bloccarne il rendimento.

Quando si è iniziata a fare dell’ironia sull’atteggiamento del Genoa sotto la guida del suo attuale allenatore, nessuno ha fatto i conti con chi ha nella sua fantasquadra il centravanti di Ascoli Piceno. Anche perchè il suo contatore all’improvviso si è inceppato e non ha dato alcuna impressione di voler riprendere a muoversi.

Eppure nel girone di andata tutti abbiamo applaudito il suo clamoroso rendimento, che lo aveva portato ad avere quasi più gol fatti che presenze in campionato. Sei reti dopo le prime nove giornate stagionali, prima dell’infortunio a inizio novembre che lo ha tenuto fuori dai campi per diverso tempo. Da lì in poi, quasi il nulla.

Destro al fantacalcio, il bomber del Genoa ha smesso di segnare

Dopo il suo rientro in campo Mattia Destro è andato in gol solamente in tre occasioni. In primis nel derby in cui non è riuscito a evitare la sconfitta per la sua squadra e per il tecnico Andriy Shevchenko. Poi sono arrivati altri due gol che hanno portato altrettanti punti alla sua squadra, visto che sono arrivati nelle gare pareggiate contro Sassuolo e Salernitana.

Queste due reti rappresentano il misero bottino che il numero 22 del Grifone ha ottenuto nel suo girone di ritorno. I problemi realizzativi della squadra di Blessin passano anche dai suoi piedi. Anche questa sera sul campo del Verona ha fatto fatica e il rientro dei vari Yeboah, Piccoli ed Ekuban rischiano di essere un bel problema.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!