Cragno al Monza, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta

Credit: Twitter - @ACMonza

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Cragno al fantacalcio – Per blindare la porta, il Monza è andato sull’usato sicuro prelevando Alessio Cragno. La delusione per la retrocessione in B del Cagliari è ancora palpabile, ma con i brianzoli l’estremo difensore toscano avrà la possibilità di riscattarsi. E’ approdato al club biancorosso in prestito con diritto di riscatto, che può diventare obbligo in caso di salvezza.

Nonostante una stagione avara di soddisfazioni, Cragno ha cercato di tenere a galla il Cagliari con parate provvidenziali. Non è riuscito ad evitare il peggio e non vorrà ripetere lo stesso epilogo con il Monza. Il progetto ambizioso dei brianzoli ha convinto il portiere che aveva offerte da altri club di A: determinante il fascino della neopromossa che vuole subito stupire.

Cragno al fantacalcio: la carriera

Portiere, classe ’94, Cragno si affaccia al calcio professionistico grazie al Brescia. L’esordio in serie B arriva nel 2012, a 18 anni, contro il Modena. Nella stagione successiva diventa un titolare fisso delle Rondinelle e le sue ottime prestazioni iniziano a far rumore. Nell’estate del 2014 il Cagliari decide di scommettere sul giovane portiere. Il suo inserimento è graduale: debutta prima in Coppa Italia e poi in Serie A in un Roma-Cagliari. Difende i pali dei sardi per tutto il girone d’andata per poi perdere il posto a gennaio. Ha bisogno di farsi le ossa, lo fa in cadetteria vestendo le maglie della Virtus Lanciano e del Benevento. L’ottima annata con i sanniti ha portato il Cagliari a puntare fortemente Cragno. Per 5 stagioni ha onorato la maglia rossoblu, vivendo gioie e l’ultimo dolore: la retrocessione.

I consigli per l’asta

Il fantacalcio ritrova una buona garanzia tra i pali. Il suo esilio in B è durato pochissimo, in realtà non è nemmeno iniziato. Cragno ha accettato la chiamata del Monza, alla ricerca di un portiere dalla giusta esperienza. L’acquisto dell’ex estremo difensore del Cagliari sa di bocciatura per Di Gregorio, recentemente riscattato dall’Inter, che avrà il ruolo di vice. In chiave fantacalcio, è un portiere da secondo slot, da affiancare ad un pari ruolo top. E’ rischioso puntare ciecamente su di lui perché il gioco offensivo di Stroppa porterà il Monza a scoprirsi un po’, di conseguenza a subire qualche gol di troppo. Per acquistarlo, serviranno almeno 5/10 crediti.

Valore giocatore

*** (3 stelle)

Quotazione fantacalcio

11

Ruolo fantacalcio

Portiere

Consiglio di spesa (budget iniziale 500 crediti)

  • Consiglio di spesa con valore listone: 16-22 crediti
  • Consiglio di spesa con base d’asta 1 credito: 5-10 crediti

Il consiglio di spesa è calcolato su un budget iniziale di 500 crediti, quindi calcolate la vostra proporzione in base al vostro budget iniziale.

Indice di titolarità

Titolare: il Monza ha scelto di blindare la porta con Alessio Cragno. E’ un estremo difensore dalla buona affidabilità, in grado di chiudere la saracinesca quando è in stato di grazia. Sarà lui il titolare, a scapito di Di Gregorio, uno degli artefici della promozione in A dei brianzoli

Legenda

  • Indice di titolaritàTitolare, sostituto del titolare, sporadico, scommessa, panchinaro
  • Valore giocatore1 stella – acquisto non determinante, 2 stelle – acquisto poco determinante, 3 stelle – acquisto normale, 4 stelle – acquisto determinante, 5 stelle – acquisto fondamentale
  • Quotazione fantacalcio: valore d’acquisto nel listone

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!