πŸ“’ Mondiali 2022 in Qatar: cifre record rispetto al passato, dettagli shock

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Costo Mondiali 2022 QatarI Mondiali in Qatar sono uno degli avvenimenti destinati a rimanere nella storia ed ogni singolo dettaglio di questa manifestazione ci fa capire come questa edizione della Coppa del Mondo sia uno spartiacque per il futuro della competizione. In via del tutto eccezionale, infatti, i Mondiali si stanno svolgendo in inverno, ma non solo per questo l’edizione 2022 sarà ricordata come una di quelle più importanti.

La nazione ospitante, il Qatar, ha infatti allestito una squadra appositamente per disputare la Coppa del Mondo e per farlo ha dovuto naturalizzare molti calciatori, individuati da un algoritmo e che presentavano determinate caratteristiche tecnico-tattiche. Oltre a questo però, a fare specie è la quantità di denaro che il Qatar ha dovuto investire per potersi attrezzare ed ospitare i Mondiali.

L’esatta cifra si aggirerebbe intorno ai 220 miliardi di dollari, cifra mostruosa, specie se confrontata con quella spesa dalle altre nazioni per ospitare le precedenti edizioni della Coppa del Mondo: la cifra più bassa è quella spesa dagli USA, solo, per così dire, 500 milioni di dollari, mentre la seconda più alta, dopo il Qatar, è quella spesa dal Brasile: circa 15 miliardi di dollari. Rapportata con queste cifre, dunque, la cifra risulta ancora più spaventosa e proprio per questo è destinata a rimanere a lungo la più alta mai investita per un’edizione dei Mondiali.

Costo Mondiali Qatar 2022, le cifre investite dal ’94 ad oggi

  • USA ’94: 500 milioni di dollari
  • Francia ’98: 2,3 miliardi di dollari
  • Giappone 2002: 7 miliardi di dollari
  • Germania 2006: 4,6 miliardi di dollari
  • Sud Africa 2010: 3,6 miliardi di dollari
  • Brasile 2014: 15 miliardi di dollari
  • Russia 2018: 11.6 miliardi di dollari
  • Qatar 2022: 220 miliardi di dollari